Lisa Corva

Commenta come:
Testo:
Anti-Spam: CAPTCHA Image
 Immagine different
Posta commento

Quegli uomini interruttore: switch off/switch on. Come li amiamo, come li odiamo.

Giovedì, 11 giugno 2015 @08:51

"E infatti lui riappare in qualsiasi momento, senza che sia possibile prevedere quando, come se fosse rimasto nascosto dietro un palo e all’improvviso tirasse fuori la testa per sorprenderla nella luce dorata di una giornata che sta finendo, chiama di notte da un caffè vicino, o le viene incontro una mattina all’angolo della strada, per sparire sempre allo stesso modo…"
(Maylis de Kerangal)
Quegli uomini che appaiono, e scompaiono. Quegli uomini interruttore: switch off/switch on. Come li amiamo, come li odiamo.

Il Buongiorno di oggi, che è anche il mio #spillo su Gioia della settimana, è sfilato da "Riparare i viventi", della scrittrice francese Maylis de Kerangal (uscito per Feltrinelli con la bella traduzione di Maria Baiocchi e Alessia Piovanello). Un libro intenso, una delle migliori letture di quest'anno. Cliccate sul nome dell'autrice per saperne di più.

Lisa Corva

Mi chiamo Lisa Corva, e questo lo sapete. Sapete anche, se siete qui, che credo nel potere delle parole. E della poesia.

Qui troverete i miei Buongiorno: da trasformare in sms, ricopiare sull’agenda, far viaggiare via web… Talismano, oroscopo, cioccolatino, schegge di luce o di consolazione: usateli come volete. Troverete anche le mie interviste, i miei articoli di moda, i miei colpi di fulmine in giro per il mondo. E, ovviamente, i miei libri.

Mi potete anche trovare (a volte) in Piazza Unità a Trieste: la città dove sono nata, dove non ho mai vissuto, ma che continuo testardamente a considerare mia. Se vi avvicinate abbastanza, mi riconoscerete. Se non altro, dal profumo di rose.