Lisa Corva

Commenta come:
Testo:
Anti-Spam: CAPTCHA Image
 Immagine different
Posta commento

No, non c’è un’altra forma del mondo che si appoggi al mio cuore, al mio corpo, come fai tu: con la tua impronta.

Martedì, 25 giugno 2013 @08:01

"Tu sei il mio tu più esteso
deposto sul fondo mio. Tu. Non c’è
un’altra forma del mondo
che si appoggi al mio cuore
con quel tocco, quell’orma.
Tu. Tu sei del mondo la mia più cara
forma, figura, tu sei il mio essere a casa
sei casa, letto dove
questo mio corpo inquieto riposa.
E senza di te io sono lontana
non so dire da cosa ma
lontana, scomoda un poco
perduta, come malata,
un po’ sporco il mondo lontano da te,
più nemico, che punge, che
graffia, sta fuori misura.
Mio vero tu".
(Mariangela Gualtieri)
No, non c’è un’altra forma del mondo che si appoggi al mio cuore, al mio corpo, come fai tu: con la tua impronta.


I versi di oggi sono tratti da "Bestia di gioia", Einaudi.

4 commenti

lisbona | Mercoledì, 26 giugno 2013 @15:11

Alla larga.........!!!!!!!!

Gabriella | Martedì, 25 giugno 2013 @21:30

la poesia di mariangela gualtieri è meravigliosa. e sono d'accordo con lilabella: lavita è sospesa silenziosa felicità. e mi hanno colpito anche le parole di danae. siamo tutti sospesi ad un filo e le piccolegrandi cose sono quelle importanti; come i rapporti umani autentici. e a proposito di rapporti umani autentici:ieri ho subito un piccolo intervento ginecologico ma ero terrorizzata dalla sedazione totale profonda. l'ho detto a lilabella a claudia a giusy in via privata. ebbene siete state uniche meravigliose, col vostro calore umano avete attutito la mia paura. ma anche se lo avessi detto ad altri/e frequentatrici del blog di lisa sono sicira avrei ricevuto lo stesso calore ognuno nel modo suo peculiare.ma questo è un blog speciale. c'è la fatina lisa e chi scrive qui ognuno è una persona speciale.questo blog è abitato da creature sensibili e delicate.e ora godetevi questa lunga notte di giugno. un abbraccio

Lilabella | Martedì, 25 giugno 2013 @14:45

Semplicemente stupenda! Unica. Grazie Lisa!

Francescasièsposata | Martedì, 25 giugno 2013 @11:09

Cara Lisa, ho comprato Gioia e ho ritagliato lo Spillo! Destinazione? Le tasche di mio marito, of course! "E senza di te io sono lontana non so dire da cosa ma lontana, scomoda un poco perduta"... Che bella espressione, che bel modo di dirlo, mi assomiglia!

Lisa Corva

Mi chiamo Lisa Corva, e questo lo sapete. Sapete anche, se siete qui, che credo nel potere delle parole. E della poesia.

Qui troverete i miei Buongiorno: da trasformare in sms, ricopiare sull’agenda, far viaggiare via web… Talismano, oroscopo, cioccolatino, schegge di luce o di consolazione: usateli come volete. Troverete anche le mie interviste, i miei articoli di moda, i miei colpi di fulmine in giro per il mondo. E, ovviamente, i miei libri.

Mi potete anche trovare (a volte) in Piazza Unità a Trieste: la città dove sono nata, dove non ho mai vissuto, ma che continuo testardamente a considerare mia. Se vi avvicinate abbastanza, mi riconoscerete. Se non altro, dal profumo di rose.