Lisa Corva

Commenta come:
Testo:
Anti-Spam: CAPTCHA Image
 Immagine different
Posta commento

Non ho bisogno di tempo per sapere come sei: conoscersi è luce improvvisa.

Giovedì, 18 luglio 2013 @10:15

"Non ho bisogno di tempo
per sapere come sei:
conoscersi è luce improvvisa".
(Pedro Salinas)
Quando ti innamori è così: luce improvvisa.

Li ricordate questi versi di Pedro Salinas? Il poeta spagnolo degli anni Trenta. Sono tratti da "La voce a te dovuta", Einaudi. E sono il mio #spillo su Gioia! di oggi. Amore, penombra, luce.

8 commenti

Lilabella | Venerdì, 19 luglio 2013 @18:47

Sì, davvero belle le coccinelle, credo proprio mi porteranno fortuna ;-)

LISA | Venerdì, 19 luglio 2013 @16:04

Che belle quelle coccinelle!

Lilabella | Venerdì, 19 luglio 2013 @12:02

Grazie Lisa, grazie Francesca, grazie ?: auguri per tutti sì ed un sorriso speciale per voi! Lila oggi rincuorata.

Francescasièsposata | Venerdì, 19 luglio 2013 @10:12

Cara Lilabella, tengo le dita incrociate, che ti circondino scie di piccole coccinelle e che ti guidino verso la tua luce improvvisa!

LISA | Venerdì, 19 luglio 2013 @08:46

Lilabella, io te lo auguro. Luce improvvisa.

? | Venerdì, 19 luglio 2013 @07:40

lilla qua gli auguri ci vogliono per tutti ..sia..per chi la luce l'ha trovata da tempo e si sta affievolendo , sia per chi la sta cercando , sia per chi non ne vuole sapere niente perchè sta bene così . buona giornata illuminata

Lilabella | Giovedì, 18 luglio 2013 @19:07

Luce e ossigeno
sei per me
ti colgo in quella piega di luce
che rappresenti dentro me..
Stupende queste parole di Salinas!
Mi fate gli auguri affinché possa trovare presto questa luce improvvisa? :)

lucy | Giovedì, 18 luglio 2013 @16:09

:) ...

Lisa Corva

Mi chiamo Lisa Corva, e questo lo sapete. Sapete anche, se siete qui, che credo nel potere delle parole. E della poesia.

Qui troverete i miei Buongiorno: da trasformare in sms, ricopiare sull’agenda, far viaggiare via web… Talismano, oroscopo, cioccolatino, schegge di luce o di consolazione: usateli come volete. Troverete anche le mie interviste, i miei articoli di moda, i miei colpi di fulmine in giro per il mondo. E, ovviamente, i miei libri.

Mi potete anche trovare (a volte) in Piazza Unità a Trieste: la città dove sono nata, dove non ho mai vissuto, ma che continuo testardamente a considerare mia. Se vi avvicinate abbastanza, mi riconoscerete. Se non altro, dal profumo di rose.