Lisa Corva

Commenta come:
Testo:
Anti-Spam: CAPTCHA Image
 Immagine different
Posta commento

Non lasciare che qualcun altro scriva il libro della tua vita.

Giovedì, 25 luglio 2013 @09:05

"A volte la sua vita le sembrava un errore, niente di drammatico, un semplice sbaglio, come se a un incrocio avesse dovuto proseguire e fosse entrata lentamente nel posto sbagliato, nella città sbagliata, nello Stato sbagliato; come se avesse riportato gli occhi sul libro che stava leggendo dopo aver guardato fuori dalla finestra, e avesse scoperto che qualcuno aveva voltato pagina".
(Cathleen Schine)
Ma non lasciare che qualcun altro scriva il libro della tua vita…

No, non penso che ci sia miglior augurio di questo: è anche un viatico per quest’estate. La frase di oggi, tratta dal romanzo "Tutto da capo" (Mondadori), è anche il mio #spillo di oggi sul nuovo numero di Gioia in edicola (ma di Cathleen Schine qualcuno si ricorda il romantico, lieve bestseller di più di dieci anni fa, "La lettera d’amore", Adelphi?).

Da domani i Buongiorno vanno in vacanza. Per me saranno isole e mare, e tempo per leggere, scrivere e cercare… nuovi Buongiorno. Intanto mi potete trovare ogni giovedì su Gioia; ma anche su Elle Decor (questo mese un intero reportage su "acqua", tuffandoci in architetture, suggestioni e design) e su D di Repubblica. E poi, ovviamente, mi trovate nei miei libri.
Buona estate! Buone isole (anche se rimanete in città, perché anche la città è un'isola, d'estate) e buone ispirazioni per il libro della vostra vita.

25 commenti

Domo | Venerdì, 23 agosto 2013 @12:04

Ci sono partiture fatte d’aria che i gatti eseguono annusando la notte e hanno suono nei loro occhi soltanto.
I gatti hanno sette vite e altrettante morti.
Noi ci siamo guadagnati una vita e una morte soltanto.

Max | Giovedì, 1 agosto 2013 @20:29

Vabbè va, scusate tutti e specialmente a chi è rimasto male, e buona estate.

Max | Giovedì, 1 agosto 2013 @15:51

Lila, sarai sua amica ma se lei scrive male...

Giusy | Giovedì, 1 agosto 2013 @13:44

Grazie Lila, sei un tesoro...ci sono rimasta un po' male ma pazienza... non ho resistito a commentare il simpatico Max..me la sono andata a cercare!!!

Lilabella | Mercoledì, 31 luglio 2013 @22:27

Max, Giusy è una mia amica e se leggi bene quello che ha scritto lei si riferiva alla pesantezza del commento del sessuologo e non del tuo, a te ha detto che rendi le cose più leggere e divertenti!
Un sorriso per entrambi :)

Max | Mercoledì, 31 luglio 2013 @21:49

Scusa Giusy, dov'è pesante quel che scrivo? È meglio chi entra senza chiedere permesso a casa degli altri per vendere cocci e bottiglie bucate, lasciando orme di fango e poggiando ovunque la propria mercanzia?
Trovi me pesante in quel che scrivo e chi si firma "un sessuologo comportamentale" leggero e colorato come na farfalla?
Bè complimenti allora, sono fiero della mia mai nascosta pesantezza. Curi bene questo giardino, con gli occhi bendati.
Ma anvedi questa.

Giusy | Mercoledì, 31 luglio 2013 @11:05

Ebbene. sì, confesso: Max riesce a rendere leggera e divertente l'innegabile pesantezza del suo commento.

Max | Martedì, 30 luglio 2013 @23:26

Un sessuologo comportamentale, classico caso in cui a birretta nun va bevuta, ma je va tirata dietro.
A maleducato se nun hai chiesto er permesso alla padrona de casa, ti permetti di venì qui e fa pubblicità a 4 pagine colme de scemenze, a uno come te, ar titolo de cui scemamente te fregi, alla cafonaggine che ti riempie solo le risate che susciti sono la giusta coperta che te seppellisce, ora e sempre.
Chiedi scusa se te riesce e poi chiudi te dentro l'ombrellone.

Monique | Martedì, 30 luglio 2013 @12:14

Ti aspettiamo, Lisa!
Trieste... sarò lì a fine agosto: mi consigli un ristorante sul mare? Pensavo qualcosa di simile alla Dama Bianca di Duino o al Bellariva, li conosci?

Lilabella | Lunedì, 29 luglio 2013 @18:44

Venerdì prossimo ultimo incontro estivo tra me, Giusy e Claudia mdg. In fondo credo anche l'amicizia è un'isola. Vi voglio bene!

? | Domenica, 28 luglio 2013 @07:52

ma lei ,sessuologo , ha letto il titolo di questo " buongiorno " ?

un sessuologo comportamentale | Sabato, 27 luglio 2013 @18:46

Un libro per l'estate 2013 che si possa poi mettere anche in pratica, favorendo la "crescita personale" è un completo manuale di auto-aiuto a 360 gradi, edito dall'editore veronese Ipertesto. Un manuale con test psicodiagnostici che ha aiutato tanti cittadini a migliorare il proprio stile di vita, vivendo decisamente meglio e riducendo (spesso annullando) tanti disturbi. Si tratta del manuale di auto aiuto "Il manuale pratico del benessere" ( Ipertesto editore), già alla sua seconda edizione. Oggi tra i più venduti tramite il web...

Lilabella | Sabato, 27 luglio 2013 @14:43

Grazie, Domo, del sorriso e della frase stupenda che hai citato. Frase di una grande donna. Giusy ti capisco. Di nuovo un saluto a tutti ed il link al mio sito in erba (ho scritto ancora poco).

http://lilasmile.wordpress.com/

Giusy | Sabato, 27 luglio 2013 @13:59

...alzata e risieduta sulla poltroncina del Prodigo (qualcuna mi capirà)n per dire a Lila che mi unisco a lei negli auguri a Patri e alle altre "ragazze" citate nel suo scritto. STOP!

Giusy | Sabato, 27 luglio 2013 @13:50

Grazie, davvero grazie, Domo. Bel regalo il tuo: parole importanti e coraggiose. Quanti nel passato (molti) sono stati erba e poi sentiero? Difficile contarli sono tanti. E tanti oggi lo diventeranno. Completo e ripeto il mio augurio di Buone Vacanze a Tutti e a tutte voi, garbati e garbate (mi piace ripeterlo) che intervenite qui, con le vostre idee, proposte e pensieri.

Domo | Venerdì, 26 luglio 2013 @23:52

Buona estate a tutti (un sorriso a lilabella) e come dono una frase tratta da un libro importante, da un'intervista importante, fatta ad una persona semplice profonda che rischia ma che vive oltre il rischio.

"Nessuna paura che mi calpestino. Calpestata, l'erba diventa un sentiero."
Blaga Dimitrova

? | Venerdì, 26 luglio 2013 @09:22

possano,naturalmente ....di nuovo una buona estate calda a tutti

? | Venerdì, 26 luglio 2013 @09:04

buone vacanze a tutti ma proprio a tutti e che queste vacanze posano ritemprare , oltre alle forze fisiche ,la mente ,il cuore ,lo spirito e le speranze ...

LISA | Venerdì, 26 luglio 2013 @08:37

Lilabella, certo!

Lilabella | Giovedì, 25 luglio 2013 @23:24

Ah, Lisa, prima di andare in vacanza posso lasciare qui da te il link del mio nuovo blog?

Lilabella | Giovedì, 25 luglio 2013 @23:23

Mia cara Lisa un bell'augurio il tuo! :-) Auguro anche a te di ritemprarti per il prossimo anno ed io ce la metterò tutta a stare bene nella mia città. Un augurio di buona estate anche a tutto il salotto verde ma quelli speciali vanno a Simo pasionaria, Patri fiorista, Manu su
(H)onda, Claudia mdg, Giusy, Stefania che scrive da Roma, Gabriella ed infine a Marta, Domo e Max!!! Buona estate ragazze/i.

Max | Giovedì, 25 luglio 2013 @19:28

A belle donne, buona estate!

Giusy | Giovedì, 25 luglio 2013 @13:19

Bellissimo augurio quello di Lisa; togliere la penna di mano a chi tenta di scrivere il libro della nostra vita. A volte, anche i genitori cercano di farlo, ma dipende da noi impedirlo. Parlo come figlia d'antan e come anziana madre. Finite le mie belle vacanze isolane, sono ripiombata nella "mia" isola verde per augurare a Lisa e a tutti voi, garbati frequentatori del salotto altrettanto verde, Buone Vacanze.

lucy | Giovedì, 25 luglio 2013 @13:08

buone ferie! a presto.

sweetclodette | Giovedì, 25 luglio 2013 @09:33

buone vacanze Lisa, buon riposo, buone ispirazioni. Un abbraccio

Lisa Corva

Mi chiamo Lisa Corva, e questo lo sapete. Sapete anche, se siete qui, che credo nel potere delle parole. E della poesia.

Qui troverete i miei Buongiorno: da trasformare in sms, ricopiare sull’agenda, far viaggiare via web… Talismano, oroscopo, cioccolatino, schegge di luce o di consolazione: usateli come volete. Troverete anche le mie interviste, i miei articoli di moda, i miei colpi di fulmine in giro per il mondo. E, ovviamente, i miei libri.

Mi potete anche trovare (a volte) in Piazza Unità a Trieste: la città dove sono nata, dove non ho mai vissuto, ma che continuo testardamente a considerare mia. Se vi avvicinate abbastanza, mi riconoscerete. Se non altro, dal profumo di rose.