Lisa Corva

Commenta come:
Testo:
Anti-Spam: CAPTCHA Image
 Immagine different
Posta commento

E ora sei qui, da sempre simile al vento, ai fiori, ai vulcani.

Martedì, 15 ottobre 2013 @08:59

"E ora sei qui, da sempre
simile al vento, ai fiori, ai vulcani.
Alle origini."
(Giuseppe Conte)
E ora, sei qui.

Il Buongiorno di oggi è tratto da "Poesie d’amore del Novecento", Oscar Mondadori.

4 commenti

Lilabella | Martedì, 15 ottobre 2013 @22:34

E ora sei qui e tutto il resto non è più e respiro di te che sei semplicemente vita.. Grazie Lisa!
p.s. è già da diversi giorni che non vedo il mio forseamore, a volte comincio a credere di essermelo inventato per quanto penso sia carino. Vabbè, spero in bene!

LISA | Martedì, 15 ottobre 2013 @14:54

E' da mesi, confesso, che non passo nella redazione di Gioia! Andrò in autunno, quando la casalinga telematica - moi - rimetterà piede a Milano.

lia.mo | Martedì, 15 ottobre 2013 @14:42

Bella e sintetica come un haiku.
Carissima Lisa, sei poi riuscita a ritirare il pacchetto che ti ho inviato a luglio alla direzione di Gioia? Conteneva un libriccino di poesie. Ciao e buon pomeriggio.

Valentina Mariani | Martedì, 15 ottobre 2013 @11:22

meravigliosa!

Lisa Corva

Mi chiamo Lisa Corva, e questo lo sapete. Sapete anche, se siete qui, che credo nel potere delle parole. E della poesia.

Qui troverete i miei Buongiorno: da trasformare in sms, ricopiare sull’agenda, far viaggiare via web… Talismano, oroscopo, cioccolatino, schegge di luce o di consolazione: usateli come volete. Troverete anche le mie interviste, i miei articoli di moda, i miei colpi di fulmine in giro per il mondo. E, ovviamente, i miei libri.

Mi potete anche trovare (a volte) in Piazza Unità a Trieste: la città dove sono nata, dove non ho mai vissuto, ma che continuo testardamente a considerare mia. Se vi avvicinate abbastanza, mi riconoscerete. Se non altro, dal profumo di rose.