Lisa Corva

Commenta come:
Testo:
Anti-Spam: CAPTCHA Image
 Immagine different
Posta commento

Solo questo: il tuo sorriso mi fa sentire più sicura.

Mercoledì, 23 ottobre 2013 @10:18

"Non che il mondo sia più sicuro –
eppure, nell’oscurità, ti addormenti al mio fianco, e quando
ti desti la giornata inizia con
te; stupita e irrequieta,
come un primo mattino.
Fare colazione o l’amore.
Pronta al riso,
alla discussione e alla sorpresa.
Non è che il mondo sia più sicuro. Solo questo –
c’è che amo il tuo sorriso"
(Mary Dorcey)
Solo questo: il tuo sorriso mi fa sentire più sicura.

Mary Dorcey è una poetessa irlandese. Ma per il Buongiorno di oggi devo ringraziare Hermione, che mi ha segnalato le sue poesie (tradotte da Crocetti Editore).

5 commenti

Lilabella | Giovedì, 24 ottobre 2013 @22:51

Grazie a te Lisa e ad Hermione allora! Bellissima la chiusa..

Hermione | Giovedì, 24 ottobre 2013 @09:50

Leggo adesso . . . grazie Lisa: lieta che ti sia piaciuta questa poesia!

LISA | Mercoledì, 23 ottobre 2013 @21:59

Sissy, bentornata. Spero che il blog sia per te un sorriso che ti farà sentire più sicura, come nei versi di oggi. Non è facile lasciare un lavoro, una città, un amore: spero che i miei Buongiorno ti aiutino a trovare una nuova strada.

Sissy | Mercoledì, 23 ottobre 2013 @20:01

Ciao Lisa, sembra ieri e invece sono anni che non scrivo su questo blog.
Non credo ti ricordi di me, prima scrivevo spesso. Ho sempre letto quello che hai scritto. Ora ti scrivo di nuovo perche' nel blog ho ritrovato una compagnia, ieri sono andata a rileggere Piccole Donne reloaded, dopo aver visto il film 3 volte in una settimana. Mi sono trasferita da poco in una piccola citta' per lavoro e mi sento molto sola.
Prima lavoravo in un'azienda in cui stavo benissimo ma non mi hanno rinnovata il contratto, dopo 3 mesi di disoccupazione, la rottura di un fidanzamento e una serie di problemi di salute ho trovato lavoro in queso ambiente provinciale in cui mi sembra di impazzire e di non riusire a tenere il passo, ne' con gli altri ne' con il lavoro. Non riesco a diventare veloce nel fare le cose, a ricordarmele, vado facilemente in
confusione. Quando esco dall'ufficio non ho voglia di parlare ma ritrovarmi ad essere sempre sola mi rende molto triste. Prima ero ammirata e stimata, ora mi prendono per stupida e mi vedo anche bruttissima. Guarda sono cosi' triste che non so piu' coda fare. Ciao, Sisy (xhiedo scusa per i refusi ma sto scrivendo dal telefono).

Francescasièsposata | Mercoledì, 23 ottobre 2013 @11:23

Lisa che sfila a Mary da cui ha sfilato Hermione da cui ho sfilato io per mio marito! ;-) Che bello questo "spaccio" di poesie!!! ;-)

Lisa Corva

Mi chiamo Lisa Corva, e questo lo sapete. Sapete anche, se siete qui, che credo nel potere delle parole. E della poesia.

Qui troverete i miei Buongiorno: da trasformare in sms, ricopiare sull’agenda, far viaggiare via web… Talismano, oroscopo, cioccolatino, schegge di luce o di consolazione: usateli come volete. Troverete anche le mie interviste, i miei articoli di moda, i miei colpi di fulmine in giro per il mondo. E, ovviamente, i miei libri.

Mi potete anche trovare (a volte) in Piazza Unità a Trieste: la città dove sono nata, dove non ho mai vissuto, ma che continuo testardamente a considerare mia. Se vi avvicinate abbastanza, mi riconoscerete. Se non altro, dal profumo di rose.