Lisa Corva

Commenta come:
Testo:
Anti-Spam: CAPTCHA Image
 Immagine different
Posta commento

Forse si comincia a morire proprio quando si smette di credere che quel che solo ogni tanto succede potrebbe succedere sempre.

Martedì, 29 ottobre 2013 @10:05

"Forse si comincia a morire proprio quando si smette di credere che quel che solo ogni tanto succede potrebbe succedere sempre."
(Massimo Gramellini)
Speranze.

Grazie alla mia amica Valeria che legge sempre Gramellini sulla Stampa e ogni tanto me lo segnala (questa è la frase finale di un suo Buongiorno in cui raccontava di un amore perduto, e ritrovato, dopo 65 anni). Grazie a chi ci insegna a credere comunque ai sogni.

2 commenti

Lilabella | Martedì, 29 ottobre 2013 @18:45

Francesca mi ricordo anche io la frase che hai incollato sul tuo pc di lavoro ed infatti il bello dei sogni è che si possono avverare, come dice Gramellini crediamo nella possibilità che le belle cose possano succedere. Grazie Lisa!

Francescasièsposata | Martedì, 29 ottobre 2013 @16:49

Qui, sul mio pc del lavoro, ho incollato una piccola frase... E' questo il bello dei sogni... che qualche volta si avverano!
Mai smettere di sognare, sarebbe come smettere di esistere, per me...

Lisa Corva

Mi chiamo Lisa Corva, e questo lo sapete. Sapete anche, se siete qui, che credo nel potere delle parole. E della poesia.

Qui troverete i miei Buongiorno: da trasformare in sms, ricopiare sull’agenda, far viaggiare via web… Talismano, oroscopo, cioccolatino, schegge di luce o di consolazione: usateli come volete. Troverete anche le mie interviste, i miei articoli di moda, i miei colpi di fulmine in giro per il mondo. E, ovviamente, i miei libri.

Mi potete anche trovare (a volte) in Piazza Unità a Trieste: la città dove sono nata, dove non ho mai vissuto, ma che continuo testardamente a considerare mia. Se vi avvicinate abbastanza, mi riconoscerete. Se non altro, dal profumo di rose.