Lisa Corva

Commenta come:
Testo:
Anti-Spam: CAPTCHA Image
 Immagine different
Posta commento

Tengo i giorni chiari, quelli scuri li rendo al destino.

Giovedì, 31 ottobre 2013 @10:13

"Tengo i giorni chiari, quelli scuri li rendo al destino."
(Zsuzsa Bànk)
Tieni i giorni chiari. Tieni la luce, l’amore, la consolazione. Tieni tutto dentro di te.

Il Buongiorno di oggi è anche per i prossimi giorni, giorni bui di novembre, di pensieri, di ricordi, di raccoglimento. E di silenzio. E' una frase della scrittrice ungherese Zsuzsa Bànk, tratta dal suo romanzo "I giorni chiari" (Neri Pozza). Ed è anche il mio #spillo su Gioia in edicola oggi.

4 commenti

LISA | Lunedì, 4 novembre 2013 @09:04

E' vero, Aminta. I primi bui, e le luci del Caravaggio.

Aminta | Domenica, 3 novembre 2013 @19:30

Giochi di luci e ombre. I primi giorni di novembre mi ricordano il Caravaggio.

carla | Venerdì, 1 novembre 2013 @09:27

oggi, primo novembre, qui a Milano è proprio un giorno di luce piena e forte...e, ahimè, i giorni chiari meteorologicamente parlando accendono in me il furor casalingo!
A parte gli scherzi, la frase è davvero bellissima.

Lilabella | Giovedì, 31 ottobre 2013 @20:01

Pensieri di raccoglimento e di malinconia nel cuore ma anche la speranza di rivedere quel chiarore, quella luce, dentro ognuno di noi e negli altri che ci sono ancora.

Lisa Corva

Mi chiamo Lisa Corva, e questo lo sapete. Sapete anche, se siete qui, che credo nel potere delle parole. E della poesia.

Qui troverete i miei Buongiorno: da trasformare in sms, ricopiare sull’agenda, far viaggiare via web… Talismano, oroscopo, cioccolatino, schegge di luce o di consolazione: usateli come volete. Troverete anche le mie interviste, i miei articoli di moda, i miei colpi di fulmine in giro per il mondo. E, ovviamente, i miei libri.

Mi potete anche trovare (a volte) in Piazza Unità a Trieste: la città dove sono nata, dove non ho mai vissuto, ma che continuo testardamente a considerare mia. Se vi avvicinate abbastanza, mi riconoscerete. Se non altro, dal profumo di rose.