Lisa Corva

Commenta come:
Testo:
Anti-Spam: CAPTCHA Image
 Immagine different
Posta commento

Le altre bambine volevano fare le ballerine, io volevo essere una specie di vampiro.

Venerdì, 6 dicembre 2013 @09:47

"Le altre bambine volevano fare le ballerine, io volevo essere una specie di vampiro".
(Angelina Jolie)
Non rinunciare ai tuoi sogni di bambina. Riadattali.

Oggi, Friday Lisa: il Buongiorno di oggi anche in inglese. Non sono mai stata una grande fan di Angelina Jolie, ma devo ammettere che la frase di oggi mi ha fatto ridere. E in fondo, lei a essere un po' vampira ci è riuscita!

7 commenti

claudia mdg | Domenica, 8 dicembre 2013 @21:45

Ciao Lisa, ho ceduto proprio alla fine del giro, da minimum fax. Mi sono portata via due raccolte di racconti, "La ragazza dai capelli strani" di D.F. Wallace e "I racconti dell'età del jazz" di F.S. Fitzgerald, e una raccolta di scritti di Zadie Smith, "Cambiare idea".La cosa più bella sono state le chiacchiere, risate e caffè con Giusy, Stefania e Lila.

LISA | Domenica, 8 dicembre 2013 @14:25

E che libri hai comprato compulsivamente, Claudia Mdg? A questo punto sono curiosa.

Lilabella | Sabato, 7 dicembre 2013 @22:17

Sì, cara Lisa, parlavo di quell'evento ma io e Claudia ci siamo state oggi. Mi ha fatto morire dal ridere Claudia che ha esordito dicendo che quest'anno avrebbe fatto acquisti oculati e poi l'ho vista fare uno shopping compulsivo (ha comprato d'un botto tre libri).
Ho avuto modo anche di vedere Giusy e Stefaniachescrivedaroma, siamo state piacevolmente insieme e ci siamo promesse di rivederci presto!
Un saluto serale a te, Lisa, e al salotto verde.

LISA | Sabato, 7 dicembre 2013 @19:35

I vampiri sono stati decisamente sdoganati, Carla, da Twilight e dintorni. E forse questo vuol dire la frase di Angelina Jolie: che le ragazze di oggi devono imparare a non avere paura. Anche sognare di diventare "una specie" di vampiro, o una piccola guerriera come l'eroina di Hunger Games, fa parte del gioco. Le ballerine non sanno lottare e difendersi. Le piccole guerriere di oggi ne hanno bisogno...

LISA | Sabato, 7 dicembre 2013 @19:17

Lilabella, immagino parli di Più libri più liberi all'EUR, vero? Domenica 8 dicembre, alle 18, c'è Madeleine Thien, l'autrice di "L'eco delle città vuote", il libro ambientato tra Canada e Cambogia da cui ho tratto il mio Buongiorno del 2 dicembre. Mi sarebbe tanto piaciuto sentirla parlare.

carla | Sabato, 7 dicembre 2013 @12:00

A me i vampiri hanno sempre fatto paura... però mia figlia li adora!!

Lilabella | Venerdì, 6 dicembre 2013 @21:44

Ohibò, a me sarebbe piaciuto essere un po' una vampira se non altro per vendicarmi di chi mi ha fatto qualche sgarro ma vabbè forse così i miei sorrisi non sarebbero il massimo. Ha fatto sorridere anche a me questa frase.
Un saluto serale al salotto verde.
p.s. domani capatina al palazzo dei Congressi per la fiera dell'editoria. Io e Claudia ormai abbiamo l'ingresso gratis talmente tante le volte che ci siamo state :-)

Lisa Corva

Mi chiamo Lisa Corva, e questo lo sapete. Sapete anche, se siete qui, che credo nel potere delle parole. E della poesia.

Qui troverete i miei Buongiorno: da trasformare in sms, ricopiare sull’agenda, far viaggiare via web… Talismano, oroscopo, cioccolatino, schegge di luce o di consolazione: usateli come volete. Troverete anche le mie interviste, i miei articoli di moda, i miei colpi di fulmine in giro per il mondo. E, ovviamente, i miei libri.

Mi potete anche trovare (a volte) in Piazza Unità a Trieste: la città dove sono nata, dove non ho mai vissuto, ma che continuo testardamente a considerare mia. Se vi avvicinate abbastanza, mi riconoscerete. Se non altro, dal profumo di rose.