Lisa Corva

Commenta come:
Testo:
Anti-Spam: CAPTCHA Image
 Immagine different
Posta commento

Ci sono posti dove si incrociano e si mescolano tutti i venti del mondo.

Martedì, 10 dicembre 2013 @09:19

Ci sono posti dove si incrociano e si mescolano tutti i venti del mondo. Ci sono posti dove il mondo tace e poi all’improvviso ricomincia, capovolto.

Così comincia il mio racconto del viaggio che ho appena fatto in Patagonia, per nave, tra ghiacci e pinguini, fino alla fine del mondo, ovvero a Capo Horn: lo trovate, molto Chatwin reloaded, su Elle Decor di dicembre, adesso in edicola, con le belle foto di Giorgio Possenti, lo stesso fotografo con cui sono andata a Tel Aviv. Comprateci! (Lui è sopravvissuto anche a me che gli leggevo Chatwin sul ponte della nave…)

5 commenti

Lilabella | Martedì, 10 dicembre 2013 @21:45

Lì, dove si mescolano i venti e tutto è possibile..e la vita rinizia daccapo con un nuovo domani. Io sono dalla parte dell'amicizia e quindi spero che Marta riesca nel suo intento!
Un saluto serale a te, Lisa, ed al salotto verde.

LISA | Martedì, 10 dicembre 2013 @21:01

Anch'io sono dalla parte di Marta. Non sapendo nulla. Ma sono dalla parte di chi aspetta, lì dove si mescolano i venti.

Lady Chatterley | Martedì, 10 dicembre 2013 @19:24

appello al fonico silenzioso. Tornerà cara Marta a sciogliere la tua ansia di rivederlo. E forza Domo ma cosa ti fa fatto Marta di tanto grave?

Marta | Martedì, 10 dicembre 2013 @18:06

Cara Lisa, chiedo ospitalità per lanciare una lettera...e lo faccio dopo averla scritta.

Lettera a te:
Torna, torna e incontriamoci dove si mescolano i venti, dove le persone si incrociano frettolose e noi potremo parlare seduti sul bordo della fontana, torna da me, alla nostra amicizia, alle attese nel bar dando la schiena alla porta e incrociando gli occhi nello specchio posto sopra il tavolo, torna in questa Roma colorata di inverno e di cielo rosso, ti aspetterò lungo - il - tevere dove luce gialla colora l'acqua, dove gli amici sussurrano i loro segreti mentre i ciclisti ti maledicono perchè intralci la loro corsa, torna al mio ascoltare il tuo silenzio nella fretta della mia risata nel tuo sguardo che dal cielo mette a fuoco il mio viso e il tuo sorriso scioglie le mie ansie.
Torna da me, che ieri è già troppo tempo senza di te.
Ti aspetto
Marta

Paola | Martedì, 10 dicembre 2013 @09:52

Lisa è bellissimo.. e dopo essere rimasta in silenzio e tacendo, voglio capovolgermi anch'io..
Buona giornata a te e a tutto il salotto :D

Lisa Corva

Mi chiamo Lisa Corva, e questo lo sapete. Sapete anche, se siete qui, che credo nel potere delle parole. E della poesia.

Qui troverete i miei Buongiorno: da trasformare in sms, ricopiare sull’agenda, far viaggiare via web… Talismano, oroscopo, cioccolatino, schegge di luce o di consolazione: usateli come volete. Troverete anche le mie interviste, i miei articoli di moda, i miei colpi di fulmine in giro per il mondo. E, ovviamente, i miei libri.

Mi potete anche trovare (a volte) in Piazza Unità a Trieste: la città dove sono nata, dove non ho mai vissuto, ma che continuo testardamente a considerare mia. Se vi avvicinate abbastanza, mi riconoscerete. Se non altro, dal profumo di rose.