Lisa Corva

Commenta come:
Testo:
Anti-Spam: CAPTCHA Image
 Immagine different
Posta commento

Guardo le nuvole riflesse nelle finestre e mi meraviglio di come anche la mia tristezza possa rendermi felice.

Mercoledì, 18 giugno 2014 @07:49

"Osservo le nuvole riflesse nelle finestre scorrevoli e mi meraviglio di come anche la mia tristezza possa rendermi felice."
(Donna Tartt)
Dolce malinconia.

Il Buongiorno di oggi è tratto dal romanzo che ha vinto il Pulitzer quest’anno: "Il cardellino", di Donna Tartt, Rizzoli (traduzione di Mirko Zilahi de’ Gyurgyokai). Quasi 900 pagine intorno a un quadro: il cardellino del titolo (che è poi un dipinto del 1560). Ma anche di Manhattan, solitudine, la fatica di crescere e di amare. Bello.

1 commento

Giusy | Mercoledì, 18 giugno 2014 @16:25

Come è cupo il cardellino di Fabritius! Invece, le nuvole riflesse nelle finestre mi ricordano Magritte e le sue nuvole surreali. Mi danno un senso di "triste, leggera soavità"

Lisa Corva

Mi chiamo Lisa Corva, e questo lo sapete. Sapete anche, se siete qui, che credo nel potere delle parole. E della poesia.

Qui troverete i miei Buongiorno: da trasformare in sms, ricopiare sull’agenda, far viaggiare via web… Talismano, oroscopo, cioccolatino, schegge di luce o di consolazione: usateli come volete. Troverete anche le mie interviste, i miei articoli di moda, i miei colpi di fulmine in giro per il mondo. E, ovviamente, i miei libri.

Mi potete anche trovare (a volte) in Piazza Unità a Trieste: la città dove sono nata, dove non ho mai vissuto, ma che continuo testardamente a considerare mia. Se vi avvicinate abbastanza, mi riconoscerete. Se non altro, dal profumo di rose.