Lisa Corva

Commenta come:
Testo:
Anti-Spam: CAPTCHA Image
 Immagine different
Posta commento

Ajoutez deux lettres à Paris: c’est le paradis. Il mio Buongiorno oggi è da Parigi.

Martedì, 21 ottobre 2014 @09:33

"Ajoutez deux lettres à Paris: c’est le paradis".
(Jules Renard)

Se aggiungete due lettere a Parigi avrete il paradiso… Lo so, in italiano il gioco di parole non funziona, eppure mi ha fatto sorridere vedere questa frase ieri sera, nella vetrata illuminata di un piccolo albergo chic come sanno esserlo solo a Parigi, l’Hotel Paradis, mentre raggiungevo un mio amico per cena nel ristorante proprio accanto, il Vivant, pochissimi tavoli, maioliche sulle pareti, il chiasso rumoroso e luminoso dei locali "branché", alla moda. Ebbene sì: sono a Parigi, arrivata ieri, direttamente da Londra, sempre per lavoro – lavoro glamcheap che quest’autunno mi porta in posti scintillanti e luminosi! La settimana prossima ritorno a casa: da lunedì, vi arriveranno le mie cronache da Londra, le bellissima caleidoscopica Londra, e da Parigi che mi ha accolto adesso con i suoi tetti d’ardesia. Ma intanto, mi leggete, vero? Avete letto il reportage Vienna su Living, di cui sono molto fiera? E mi avete trovato nella nuova rivista uscita sabato in allegato con Repubblica, DLui? Con un archistar a parlare di macchine…
Intanto, il mio Buongiorno da Parigi è quello che vedo in questo momento dalla finestra: tetti grigio ardesia, finestre con le persiane bianche che si aprono su mini balconcini, il cielo grigio perla di Parigi, il Marais qui sotto che mi aspetta. Bonjour Paris!

2 commenti

LISA | Mercoledì, 22 ottobre 2014 @07:33

Carla: "Un'eredità di avorio e ambra" comincia proprio qui, a Parigi, e l'ho scoperto proprio qui, andando a vedere il Palazzo di Nissim de Camondo: http://www.lisacorva.com/it/view/949/

Carla | Martedì, 21 ottobre 2014 @20:23

Ormai compro i giornali solo perché ci scrivi tu !! E seguo anche i tuoi consigli di lettura, che condivido con mia mamma che si è innamorata di Un'eredità di ambra e avorio.

Lisa Corva

Mi chiamo Lisa Corva, e questo lo sapete. Sapete anche, se siete qui, che credo nel potere delle parole. E della poesia.

Qui troverete i miei Buongiorno: da trasformare in sms, ricopiare sull’agenda, far viaggiare via web… Talismano, oroscopo, cioccolatino, schegge di luce o di consolazione: usateli come volete. Troverete anche le mie interviste, i miei articoli di moda, i miei colpi di fulmine in giro per il mondo. E, ovviamente, i miei libri.

Mi potete anche trovare (a volte) in Piazza Unità a Trieste: la città dove sono nata, dove non ho mai vissuto, ma che continuo testardamente a considerare mia. Se vi avvicinate abbastanza, mi riconoscerete. Se non altro, dal profumo di rose.