Lisa Corva

Commenta come:
Testo:
Anti-Spam: CAPTCHA Image
 Immagine different
Posta commento

Quando le donne indossavano i mariti un po’ come indossavano le collane di perle o le pellicce.

Martedì, 28 aprile 2015 @11:07

"Perché all’epoca di mia madre si sposavano tutte. Le donne indossavano i mariti un po’ come indossavano le collane di perle o le pellicce".
(Anita Brookner)
Mariti da indossare.

E sempre nella pila polverosa di #librichemiaspettavano ho trovato un altro Anita Brookner, meno coinvolgente, ma con questa frase vintage che è diventata il mio Buongiorno di oggi. Altri tempi, collane di perle pellicce e mariti, antiquariato sentimentale. Da "Lasciando casa", sempre Neri Pozza. Mi piace Anita! Che, ho scoperto, non si è mai sposata…

2 commenti

LISA | Mercoledì, 29 aprile 2015 @09:11

Carla, temo che quando Anita era giovane ci fossero solo le collane di perle… Grazie al cielo poi sono arrivate le murrine e le perline!

Carla | Martedì, 28 aprile 2015 @13:12

Non ha trovato il giro di perle perfetto, ecco perché non si è sposata! A me piacciono di più le collane etniche che non stanno bene sempre con tutto, bisogna proprio che si intonino. Forse è per questo che scegliamo se sposarci o no

Lisa Corva

Mi chiamo Lisa Corva, e questo lo sapete. Sapete anche, se siete qui, che credo nel potere delle parole. E della poesia.

Qui troverete i miei Buongiorno: da trasformare in sms, ricopiare sull’agenda, far viaggiare via web… Talismano, oroscopo, cioccolatino, schegge di luce o di consolazione: usateli come volete. Troverete anche le mie interviste, i miei articoli di moda, i miei colpi di fulmine in giro per il mondo. E, ovviamente, i miei libri.

Mi potete anche trovare (a volte) in Piazza Unità a Trieste: la città dove sono nata, dove non ho mai vissuto, ma che continuo testardamente a considerare mia. Se vi avvicinate abbastanza, mi riconoscerete. Se non altro, dal profumo di rose.