Lisa Corva

Commenta come:
Testo:
Anti-Spam: CAPTCHA Image
 Immagine different
Posta commento

Tanta vita. E quelle notti, quelle mattine in cui, nel silenzio del mondo, ci ripensiamo.

Mercoledì, 17 giugno 2015 @08:02

"Oggi non dormirai. Tanto è il chiarore alla finestra.
Sulla città s’innalzano i fuochi d’artificio.
Non dormirai, sono accadute troppe cose.
Su te vegliano i libri, in file ordinate.
A lungo penserai a ciò che è accaduto
e a ciò che non è stato. Oggi non dormirai."
(Adam Zagajewski)
Tanta vita. E quelle notti, quelle mattine in cui, nel silenzio del mondo, ci ripensiamo.

Il Buongiorno di oggi è di un poeta polacco e viene da un libro già pieno di sottolineature: "Dalla vita degli oggetti" (Adelphi, a cura di Krystyna Jaworska).

1 commento

Alessandra R. | Mercoledì, 17 giugno 2015 @09:23

... e si pensa alla tua miriadi di libri sottolineati. Pieno di sottolineature, che immagino di diversi colori. Sottolineature con scopi diversi. Come una giornata ne ha tanti: di scopi e sottolineature. Oggi, mercoledì, inizia così!

Lisa Corva

Mi chiamo Lisa Corva, e questo lo sapete. Sapete anche, se siete qui, che credo nel potere delle parole. E della poesia.

Qui troverete i miei Buongiorno: da trasformare in sms, ricopiare sull’agenda, far viaggiare via web… Talismano, oroscopo, cioccolatino, schegge di luce o di consolazione: usateli come volete. Troverete anche le mie interviste, i miei articoli di moda, i miei colpi di fulmine in giro per il mondo. E, ovviamente, i miei libri.

Mi potete anche trovare (a volte) in Piazza Unità a Trieste: la città dove sono nata, dove non ho mai vissuto, ma che continuo testardamente a considerare mia. Se vi avvicinate abbastanza, mi riconoscerete. Se non altro, dal profumo di rose.