Lisa Corva

Commenta come:
Testo:
Anti-Spam: CAPTCHA Image
 Immagine different
Posta commento

La solitudine è come un vecchio jeans.

Giovedì, 22 ottobre 2015 @08:01

"La solitudine è come un jeans vecchio, sformato, troppo comodo. Sappiamo che ci stanno meglio altri vestiti, ma non ce lo togliamo mai perché ci fa sentire al sicuro."
(Annarita Briganti)
Il potere comfort degli abiti (e della solitudine). Però che bello quando ti compri un abito che finalmente ti dice: sei bella, esci, ama. Sii felice!

Mi piace leggere i romanzi in anteprima. Mi piace leggere i romanzi di scrittori che conosco. Mi piace quando trovo una frase da ritagliare, una frase come questa, che parla di guardaroba sentimentale, e #storiecucite negli abiti. La frase di oggi – che è anche il mio #spillo su Gioia – è tratta dal secondo libro di Annarita Briganti, "L’amore è una favola" (Cairo Editore).

2 commenti

claudia mdg | Lunedì, 26 ottobre 2015 @17:59

Ho la fortuna di conoscere Giusy e devo dire che la sua eleganza va ben oltre un bel vestito ben portato (c'è anche quello), ma quello che mi colpisce di più è l'eleganza della sua ironia, la leggerezza con cui sorride di sé e del mondo, rendendo lievi anche cose che lievi proprio non sono.

Giusy d'antan | Sabato, 24 ottobre 2015 @14:28

A volte mi chiedo se quella sensazione di solitudine che a volte proviamo nasconde il piacere di stare da soli con noi stessi. C'è un aforisma (?) di Oscar Wilde che non so citare con esattezza quindi, mi astengo...Per quanto riguarda un vestito nuovo, sono d'accordo a metà.:C'è la soddisfazione di portarne uno di ottima sartoria del tempo che fu e che possiamo ancora indossare senza problemi per "giro.vita-giro fianchi" C' è ancora il piacere di sentirsi bene dentro quell'abito e, infine, anche il piacere (peccaminoso) della vanità quando ti senti dire "come sempre, Lei, signora, ha un'eleganza..." Sotto i baffi che non ho, mi viene da ridere, compiaciuta al massimo!

Lisa Corva

Mi chiamo Lisa Corva, e questo lo sapete. Sapete anche, se siete qui, che credo nel potere delle parole. E della poesia.

Qui troverete i miei Buongiorno: da trasformare in sms, ricopiare sull’agenda, far viaggiare via web… Talismano, oroscopo, cioccolatino, schegge di luce o di consolazione: usateli come volete. Troverete anche le mie interviste, i miei articoli di moda, i miei colpi di fulmine in giro per il mondo. E, ovviamente, i miei libri.

Mi potete anche trovare (a volte) in Piazza Unità a Trieste: la città dove sono nata, dove non ho mai vissuto, ma che continuo testardamente a considerare mia. Se vi avvicinate abbastanza, mi riconoscerete. Se non altro, dal profumo di rose.