Lisa Corva

Commenta come:
Testo:
Anti-Spam: CAPTCHA Image
 Immagine different
Posta commento

Maltempo oggi nella camera, ondate d’ombra schiacciano il petto.

Giovedì, 3 marzo 2016 @09:15

"Maltempo oggi nella camera
ondate d’ombra schiacciano il petto"
(Mariangela Gualtieri)
Tempeste del cuore.

Questo, che è anche il mio #spillo su Gioia di questa settimana, è tratto da "Le giovani parole", Einaudi. Mi piacciono questi piccoli libri bianchi Einaudi che tengo sul comodino, da aprire ogni tanto, a caso, per lasciar scivolare fuori le parole. Mi piace la poesia da comodino. Mi piace il tempo che mi sorprende: oggi, nel mio altrove, nevica.

4 commenti

LISA | Lunedì, 7 marzo 2016 @09:02

Domo, che bello risentire la tua voce (in fondo quando scriviamo abbiamo tutti una voce, vero?). Anch'io sono molto tentata dai quaderni astrali della brava poetessa...

Domo | Sabato, 5 marzo 2016 @09:07

Buongiorno Lisa, non ricordo se l'ho già fatto: volevo ringraziarti, delle tue parole che leggo dove mi reco nel mondo, sei un pezzetto importante della mia terra che porto ovunque con me.
Di avermi fatto conoscere Francesca Genti, ha creato un magnifico quaderno con il tema astrale di mia figlia, a 13 anni vederla
sorridere sfogliando pagine che parlano di lei... Grazie.

LISA | Giovedì, 3 marzo 2016 @11:20

Anche a questo, Alessandra, servono i libri di poesie (o di racconti) sul comodino!

Alessandra R. | Giovedì, 3 marzo 2016 @10:29

Maltempo stanotte. Il vento che ululava e la pioggia battente sulle persiane, fuori. Dentro, chi cercava di schiacciare tutt altro che un pisolino. Forse un libro di poesie sul comodino avrebbe fatto comodo ad una notte da sonnambula sveglia (in realtà c'è, ce ne sono, ma la non voglia di alzarsi e prelevarlo dall'altra stanza è stata anche lei schiacciante).

Lisa Corva

Mi chiamo Lisa Corva, e questo lo sapete. Sapete anche, se siete qui, che credo nel potere delle parole. E della poesia.

Qui troverete i miei Buongiorno: da trasformare in sms, ricopiare sull’agenda, far viaggiare via web… Talismano, oroscopo, cioccolatino, schegge di luce o di consolazione: usateli come volete. Troverete anche le mie interviste, i miei articoli di moda, i miei colpi di fulmine in giro per il mondo. E, ovviamente, i miei libri.

Mi potete anche trovare (a volte) in Piazza Unità a Trieste: la città dove sono nata, dove non ho mai vissuto, ma che continuo testardamente a considerare mia. Se vi avvicinate abbastanza, mi riconoscerete. Se non altro, dal profumo di rose.