Lisa Corva

Commenta come:
Testo:
Anti-Spam: CAPTCHA Image
 Immagine different
Posta commento

Le luci azzurrine di un addio.

Martedì, 31 maggio 2016 @08:56

" Quelle luci laggiù brillano come puntini, la pioggia le ha sfocate. Sono belle, non è vero? ...
Erano davvero belle. Oltre i lampioni, le luci azzurre delle insegne lungo la strada emanavano dei bagliori dai contorni sfumati, come se fossero due punti sovrapposti. L’asfalto bagnato aveva i colori dell’arcobaleno.
Gli dei mi hanno voluto mostrare tutto questo per attenuare la mia tristezza, pensai. Il paesaggio sfocato piangeva al posto mio, e io potevo risparmiarmi le lacrime. Restava solo il cuore in mille pezzi, sanguinante. Tutte le aspettative erano state deluse, i cattivi presagi si erano avverati.
Che cosa stava succedendo? Eppure qualcosa, dentro di me, mi diceva che quella era la cosa giusta. Ed era proprio quello a farmi soffrire di più. Con un filo di voce, ma con un tono sicuro, il cuore mi raccontava che andava bene così, che era proprio così che doveva andare…
E fu così che, tra le luci azzurrine di quel paesaggio ammaliante, ci lasciammo per sempre".
(Banana Yoshimoto)

Non voglio aggiungere altro a questa pagina dell’ultimo libro di Banana Yoshimoto, "Il giardino segreto", Feltrinelli. Non voglio aggiungere altro perché i suoi libri sono sempre così delicati, come una persona che ti racconta una storia morbida a bassa voce, mentre fuori piove. Così è il racconto di questo addio, con le luci azzurrine sfocate dalla pioggia. E il cuore che sussurra che è giusto così. A volte lo sappiamo, anche mentre il paesaggio ci sembra vada in frantumi come il nostro cuore. Ma è giusto così…A volte è giusto dire addio, dirsi addio.

2 commenti

LISA | Martedì, 31 maggio 2016 @15:46

Sì Monique: nel cuore del romanzo c'è non solo un amore che finisce, ma anche un giardino segreto, quello del titolo. E un viaggio che porta nuovi orizzonti.

Monique | Martedì, 31 maggio 2016 @13:24

Di lei ho letto tutto....
Come nei primi due volumi della tetralogia Il Regno (Andromeda Heights. Il Regno - Vol.1 - Il dolore, le ombre, la magia. Il Regno - Vol. 2), ho sentito che anche nel terzo a regnare davvero, sopra tutto e sopra i cuori di tutti, è la natura, con la sua aura quasi carnale.
Non vedo l'ora di acquistarlo!

Lisa Corva

Mi chiamo Lisa Corva, e questo lo sapete. Sapete anche, se siete qui, che credo nel potere delle parole. E della poesia.

Qui troverete i miei Buongiorno: da trasformare in sms, ricopiare sull’agenda, far viaggiare via web… Talismano, oroscopo, cioccolatino, schegge di luce o di consolazione: usateli come volete. Troverete anche le mie interviste, i miei articoli di moda, i miei colpi di fulmine in giro per il mondo. E, ovviamente, i miei libri.

Mi potete anche trovare (a volte) in Piazza Unità a Trieste: la città dove sono nata, dove non ho mai vissuto, ma che continuo testardamente a considerare mia. Se vi avvicinate abbastanza, mi riconoscerete. Se non altro, dal profumo di rose.