Lisa Corva

Commenta come:
Testo:
Anti-Spam: CAPTCHA Image
 Immagine different
Posta commento

Buongiorno, piumone. Mi sei mancato.

Giovedì, 6 ottobre 2016 @08:34

Ebbene sì. Ammetto. E’ autunno. E fa freddo, almeno nel mio altrove. Ma quando mi sono arresa e ho tirato fuori dalla cassapanca il piumone ho sorriso, come quando rivedi un vecchio amico.
Il piumone, e le lenzuola per il piumone. Sofficezza, affetto, tepore, casa. E poi tutto insieme, come le foglie che cadono in questi giorni: brina sul vetro al mattino, dov’è la sciarpa di cachemire?, se vado in bici ho bisogno dei guanti, sarà ora di mettere le calze. Apro l’armadio ed eccolo, l’autunno dentro, per affrontare l’autunno fuori. Benvenuto, dunque, autunno.

5 commenti

FRRRR | Domenica, 9 ottobre 2016 @22:03

e va bene...ho fatto pace con l'autunno!
Ho tirato fuori la mia giacchetta di velluto color petrolio. morbida e vellutata...
e ho avuto la grazia di un "piumone abitato".

Lilabella | Sabato, 8 ottobre 2016 @21:45

Anche io devo dire Lisa che preferisco più il clima caldo ma dell'autunno mi piacciono le foglie che cambiano colore, quando diventano rosse e poi si, il magnifico profumo delle caldarroste.
Devo però dirti che pur dormendo da sola non amo mettere le calze quando vado a letto, mi sembra che siano una costrizione quando ci si sposta nel mondo dei sogni.

LISA | Giovedì, 6 ottobre 2016 @20:26

FRRR meraviglioso quel "piumone abitato". Vero... E buffo che solo le donne, se vanno a dormire da sole, si mettano le calze. Cuore caldo piedi freddi? ALESSANDRA R: scarpe chiuse e oggi, camminando per la città, ho sentito per la prima volta il profumo delle caldarroste...

FRRRR | Giovedì, 6 ottobre 2016 @20:02

Beate voi che amate l'autunno! e il piumone, le castagne e tutto l'ambaradàn del freddo che arriva.
Io amo l'estate, vestirsi di poco, con leggerezza, l'animo più aperto, la vita fuori, dormire col lenzuolo di lino, il cinema all'aperto, la pelle ambrata, la birra ghiacciata, lo stupore della natura rigogliosa...
Ma l'autunno, non fa per me...
Allora a questo punto: che sia neve! e inverno e montagna e rumore del ghiaccio che si rompe sotto i piedi.
Quando poi le giornate si fanno di colpo corte, ecco che arriva lo spleen, puntuale ogni anno....
Datemi almeno un piumone "abitato". Da qualcuno che mi scaldi i piedi....

Alessandra R. | Giovedì, 6 ottobre 2016 @09:39

La giornata di ieri è stata caratterizzata da un forte vento, soprattutto verso sera ed è come se fosse arrivato in veste di ambasciatore d'autunno. Ambasciator non porta pena, si dice, ma questa nuova stagione è tutto tranne che una pena, anzi una ricompensa o un premio. Per averlo aspettato pazientemente, il piacere delle calde coperte compreso. E sì, ieri il quasi brusco calo delle temperature ha visto un cambio ai piedi: ieri ancora in sandali e camicia, oggi scarpa chiusa e trench avvolgente. Ma va bene così, no?!

Lisa Corva

Mi chiamo Lisa Corva, e questo lo sapete. Sapete anche, se siete qui, che credo nel potere delle parole. E della poesia.

Qui troverete i miei Buongiorno: da trasformare in sms, ricopiare sull’agenda, far viaggiare via web… Talismano, oroscopo, cioccolatino, schegge di luce o di consolazione: usateli come volete. Troverete anche le mie interviste, i miei articoli di moda, i miei colpi di fulmine in giro per il mondo. E, ovviamente, i miei libri.

Mi potete anche trovare (a volte) in Piazza Unità a Trieste: la città dove sono nata, dove non ho mai vissuto, ma che continuo testardamente a considerare mia. Se vi avvicinate abbastanza, mi riconoscerete. Se non altro, dal profumo di rose.