Lisa Corva

Commenta come:
Testo:
Anti-Spam: CAPTCHA Image
 Immagine different
Posta commento

L’estate è una ciliegia, un’albicocca, un pomodoro.

Giovedì, 7 luglio 2011 @08:31

"Se c’è un libro dei sogni nella
mia vita lasciatelo aperto al
rosso dei pomodori
rimasti a seccare sotto il sole
su tavole di legno"

(Daniela Attanasio)

Estate. L’estate è una ciliegia, un’albicocca, un pomodoro…

(La poesia di oggi è tratta da "Il ritorno all’isola", Daniela Attanasio, Nino Aragno Editore. Trovate altri suoi versi il 12 maggio, "L'abitudine alla gioia", il 27 aprile, "Quel che tu chiami amore", e il 14 marzo)

5 commenti

erica | Venerdì, 8 luglio 2011 @12:47

mia nonna la faceva! mi ricordo le estati in campagna con lei, l'orto e la raccolta della verdura, il tavolo a cui appena arrivavo con sopra un mare di pomodori. e il caldo della stufa su cui li faceva bollire, e il profumo della conserva una volta pronta e messa nei vasetti. La conserva di pomodori sarà per sempre un bellissimo ricordo, dell'estate, della mia infanzia, della mia nonna.

Carla | Venerdì, 8 luglio 2011 @09:42

io la faccio la conserva di pomodori !!

Stefano | Venerdì, 8 luglio 2011 @08:00

PER PAOLA:
Bello sognare, vero.
Le stagioni dell'anima hanno bisogno dei sogni
Ma i sogni dell'anima, al risveglio, si scontrano con la dura realtà
Quando ti accorgi che , appunto , è stato solo un sogno
E il sogno vissuto diventa DELUSIONE
Delusione per non aver saputo riconoscere che L'ANGELO del sogno non era altro, nella realtà,che un DEMONE....

LISA | Giovedì, 7 luglio 2011 @20:42

Insomma, nessuno che d'estate faccia la conserva di pomodori?

paola | Giovedì, 7 luglio 2011 @15:26

Se c'è un libro dei sogni.... lascialo aperto dove dice "non smettere mai di sognare" che sia estate, autunno, inverno o primavera. Le stagioni dell'anima hanno sempre bisogno di sogni.

Lisa Corva

Mi chiamo Lisa Corva, e questo lo sapete. Sapete anche, se siete qui, che credo nel potere delle parole. E della poesia.

Qui troverete i miei Buongiorno: da trasformare in sms, ricopiare sull’agenda, far viaggiare via web… Talismano, oroscopo, cioccolatino, schegge di luce o di consolazione: usateli come volete. Troverete anche le mie interviste, i miei articoli di moda, i miei colpi di fulmine in giro per il mondo. E, ovviamente, i miei libri.

Mi potete anche trovare (a volte) in Piazza Unità a Trieste: la città dove sono nata, dove non ho mai vissuto, ma che continuo testardamente a considerare mia. Se vi avvicinate abbastanza, mi riconoscerete. Se non altro, dal profumo di rose.