Lisa Corva

Commenta come:
Testo:
Anti-Spam: CAPTCHA Image
 Immagine different
Posta commento

Il profumo dell’estate che finisce. Questo profumo.

Mercoledì, 7 settembre 2011 @08:57

"Il profumo del pomodoro fresco che si scioglie in un forno a legna, la terra bagnata di fine estate e i fichi della Serra che sanno di iodio, sale e nebbia"
(Mario Desiati)
Il profumo dell’estate che finisce. Questo profumo.

5 commenti

LISA | Giovedì, 8 settembre 2011 @08:48

PATAPATA: e vedrai il look da copiare della "nuova" Jane Eyre, la giovanissima Mia Wasikowska, nel film che in Italia uscirà in autunno... Gli stivali serpentati, come li chiami tu, di Prada sono stupendi: certo bisogna avere un certo coraggio per quello che una collega fintoglam come me chiamava il "rettile maliardo"! Sì, tienimi aggiornata. Continuo a pensare che la tua idea di copiare dal guardaroba anni 30 della nonna sia la più bella.

patapata | Mercoledì, 7 settembre 2011 @20:50

Cara Lisa, che buono il profumo dell'estate che si stempera nell'autunno, bosco bagnato, mirtilli, porcini, le prime castagne....
Come non adorare Keira Knighley, sono ancora alla ricerca di un vestito e di un paio di stivaletti simili a quelli che aveva in Orgolgio e Pregiudizio. Bellissimi. O forse era lei.

Intanto, dopo il tuo riferimento, sono andata sul sito di Prada e ho guardato la collezione nuova per il prossimo autunno-inverno. Ho trovato buffe le cuffiette pelose, ma molto belli i vestiti anche se troppo corti per me, bellissimi gli stivali serpentati, particolare e geniale la forma del tacco.
Ora mi sto guardando alcune puntate di Mad Men, posso dire che in effetti, guardandosi in giro oggi viene da pensare che non sappiamo più pettinarci.
Arriverò ad una sintesi e al momento degli acquisti. Ti tengo informata. Intanto, che bello, sono tornate le poesie, come a primavera le rondini.

LISA | Mercoledì, 7 settembre 2011 @19:16

SIMONA: potrei dirti che boccio Kate Winslet con un orrido abito black/white troppo attillato, di Stella McCartney; che mi è piaciuta Vittoria Puccini in abito argento e strass di Versace, o Keira Knighley in un dorato ricamato Valentino... Ma in realtà promuovo soprattutto un maschio! Presto vi racconterò chi è, e perché.

Simona | Mercoledì, 7 settembre 2011 @18:13

Il profumo dell'estate che finisce, meno poeticamente, è anche quello della "celluliode". Cosa ne pensi ,Lisa, del Festival del cinema in corso a Venezia? Qualcosa d'interessante? E dei vari look?

Sara | Mercoledì, 7 settembre 2011 @11:48

Bentornata Lisa, il tuo buongiorno mi è mancato tanto in ferie! E' la prima cosa che leggo su City e il tuo sito, tra i preferiti, è il primo che apro ogni giorno. Grazie e buona ripresa a tutti! Sara

Lisa Corva

Mi chiamo Lisa Corva, e questo lo sapete. Sapete anche, se siete qui, che credo nel potere delle parole. E della poesia.

Qui troverete i miei Buongiorno: da trasformare in sms, ricopiare sull’agenda, far viaggiare via web… Talismano, oroscopo, cioccolatino, schegge di luce o di consolazione: usateli come volete. Troverete anche le mie interviste, i miei articoli di moda, i miei colpi di fulmine in giro per il mondo. E, ovviamente, i miei libri.

Mi potete anche trovare (a volte) in Piazza Unità a Trieste: la città dove sono nata, dove non ho mai vissuto, ma che continuo testardamente a considerare mia. Se vi avvicinate abbastanza, mi riconoscerete. Se non altro, dal profumo di rose.