Lisa Corva

Commenta come:
Testo:
Anti-Spam: CAPTCHA Image
 Immagine different
Posta commento

Ed eternamente andrò in giro con un ombrello cercando una cittadella rosa, piena di buone pasticcerie all’aperto.

Giovedì, 27 ottobre 2011 @08:39

"Ancora piove. Sembra piovere eternamente. Ed eternamente andrò in giro con un ombrello cercando una cittadella rosa, piena di buone pasticcerie all’aperto."
(Odisseas Elitis)
Per sedermi, ordinare un caffè e il dolce più dolce, e pensare a te. O forse, ci possiamo dare appuntamento?

(I versi che ho scelto oggi sono del poeta greco Odisseas Elitis, che nacque a Creta nel 1911, e sono tratti dalla raccolta "E’ presto ancora", Donzelli Editore.)

8 commenti

annetta | Mercoledì, 2 novembre 2011 @17:47

concordo con carla: sarebbe carino conoscersi almeno tra noi milanesi.
Ma quanti siamo? facciamo l'appello? :-))

LISA | Venerdì, 28 ottobre 2011 @08:05

CARLA: intendi a mangiare i zuccherosi macarons di Ladurée? Che tra l'altro adesso ha aperto un corner anche all'Excelsior, il nuovo super-store firmato dall'archistar Jean Nouvel, in Galleria del Corso, al posto del vecchio Cinema Excelsior. Così è Milano glam cheap: negozi di lusso al posto di vecchi cinema, dove comprare (o guardare) borse che costano come un affitto. Ma a parte gli scherzi, Carla, sai cosa mi ha ricordato il tuo invito? Gli Incontri Live organizzati dalle pinks, quando è uscito il mio primo libro... Io come sai non vivo più a Milano, organizzate voi! E mangiatevi un macaron anche per me. Al lampone, grazie.

ilariaquarteroni | Venerdì, 28 ottobre 2011 @07:48

Nessun luogo è lontano Richard Bach.momenti...di riconferme eterne.

Leila. | Giovedì, 27 ottobre 2011 @22:03

Che belle parole, mi fanno stare bene; come i tuoi Buongiorno.
Sono d'accordo con Carla, peccato che stia in Toscana io :(

carla | Giovedì, 27 ottobre 2011 @17:59

Perchè non organizzi un appuntamento con i tuoi blogger? magari in quella pasticceria a Milano che fa i bon-bon come quelli parigini?
io sarei curiosi di conoscere anche gli altri !

annetta | Giovedì, 27 ottobre 2011 @14:33

Che belli questi versi...Mi parlano di un cuore caldo, che anche se le cose vanno male, e sembra che non miglioreranno mai, prende il suo ombrello (si ripara appena un pò?), esce comunque di casa e va in giro per il mondo a cercare il suo angolo di paradiso...che bel modo di affrontare le difficoltà della vita!

Stefano | Giovedì, 27 ottobre 2011 @09:06

Già bevuto una volta quel caffè.
Insieme.
E di sicuro la prossima volta, in quel bar, non mi mancheranno le monete….

Dimitri | Giovedì, 27 ottobre 2011 @08:54

é sempre un piacere leggere dei brani di un grande poeta greco
grazie

Lisa Corva

Mi chiamo Lisa Corva, e questo lo sapete. Sapete anche, se siete qui, che credo nel potere delle parole. E della poesia.

Qui troverete i miei Buongiorno: da trasformare in sms, ricopiare sull’agenda, far viaggiare via web… Talismano, oroscopo, cioccolatino, schegge di luce o di consolazione: usateli come volete. Troverete anche le mie interviste, i miei articoli di moda, i miei colpi di fulmine in giro per il mondo. E, ovviamente, i miei libri.

Mi potete anche trovare (a volte) in Piazza Unità a Trieste: la città dove sono nata, dove non ho mai vissuto, ma che continuo testardamente a considerare mia. Se vi avvicinate abbastanza, mi riconoscerete. Se non altro, dal profumo di rose.