Lisa Corva

Commenta come:
Testo:
Anti-Spam: CAPTCHA Image
 Immagine different
Posta commento

Oggi avrei preferito non incontrarmi.

Lunedì, 30 gennaio 2012 @08:28

"Oggi avrei preferito non incontrarmi."
(Herta Müller)
Certi lunedì mattina. Quando preferirei non essere me.

(La frase che ho scelto oggi è un titolo: il titolo di un romanzo della scrittrice rumena e tedesca, Premio Nobel per la Letteratura del 2010. Solo un titolo, ma a volte, purtroppo, è il titolo di un'intera giornata... Per saperne di più su Herta Müller, cliccate sul suo nome: trovate la mia intervista e il racconto del nostro incontro)

14 commenti

Monika | Sabato, 30 giugno 2012 @02:31

Here are a few rebuttals:Neither Bush nor Hitler was elecetd by a majority vote of the people.The President is not elecetd by majority vote. This is a feature, not a bug. It's happened before. Bush won the majority of the electoral college votes, that's that. Yes, he carried Florida as any consistent recount shows.in that case I grieve for your family.What does my family have to do with my opinion about election results in another state? This is one of the strangest things I've ever heard.that he would prefer to be a dictator I believe this is known by rational people as a JOKE. Maybe a bad one, but a joke nonetheless.Bush, has detained US citizensTHREE citizens, total. Walker, Hamdi, and Padilla. Walker was handled by the criminal justice system. Hamdi is an American almost just as a technicality he's from Saudi Arabia. Anyway, Bush went through the courts to determine what he could legally due and the courts sided with him. Padilla is the only legitimate example.It suspended civil liberties including freedom of speech, press, and assembly. Bush, has detained US citizensClearly you see that there's a huge difference here. Hitler eliminated most civil liberties. Bush has detained ONE guy (excluding those that were shooting at Americans overseas). AFAIK, our rights to freedom of speech, press, and assembly are still quite intact. Do you think you'd get away with posting this sort of thing in Hitler's Germany? Of course not. But do you expect the midnight knock of the FBI for this post in America? No.Bush told Congress he does not need its approval either to declare war This is a blatant lie.Bush does not legally need Congress's approval to use military force for a limited time. Have you ever heard of the War Powers Act, where Congress granted the president this legal right?to ignore treaties the US has been a party toPlease elaborate. Perhaps you are referring to the treaties which were not ratified, and never would be? Or the treaties with provisions specifying that any party could withdraw from it? When did Bush say what you claim?Ari Fleischer and John Ashcroft have both warned US citizens to be careful in what they say.Give me proof that these men have warned citizens not to criticize the government.Bush has signed executive orders that give him absolute power to control the Homeland for the sake of security.Which orders?given Bush the right to rule for an undefined period with powers unrestrained by law.Which provisions of the PATRIOT and Homeland Security acts grant this power?He wants unions, bargaining power and civil service regulations eliminated so only he can hire and fire Homeland Security forces.Nonsense. Hitler outlawed ALL strikes and unions. Bush opposed a single set of regulations regarding a single government agency. Anyway, who has ever heard of the head of the executive branch being able to hire and fire employees of the executive branch?There are circumstantial similarities between Bush and Hitler. But if you look hard enough you could probably find the same types of similarities between any two leaders. Bush is not anything like Hitler and you know it. If he were, you'd be detained by now.

LISA | Sabato, 4 febbraio 2012 @11:21

LE ROSE GIALLE: è bello iniziare la giornata leggendo dei complimenti! Con un profumo di rose gialle. Grazie da Lisa che ama le rose.

lerosegialle@libero.it | Venerdì, 3 febbraio 2012 @09:39

E' bello iniziare il percorso quotidiano con un po' di poesia che scalda il cuore... loredana

annetta | Martedì, 31 gennaio 2012 @09:30

LISA: happy to share the same feeling!! :-))) La prima che lo legge posta commento OK? Buona giornata Anna

LISA | Lunedì, 30 gennaio 2012 @19:22

ANNETTA: ma io quel libro non l'ho proprio letto. Ce l'ho nella pila traballante dei libri-che-forse-leggerò (molto lontano dal comodino) e ogni tanto il titolo mi guarda storto.. Così l'ho trasformato in un Buongiorno, e ben gli sta!

claudia mdg | Lunedì, 30 gennaio 2012 @19:04

E' troppo tardi per parlare ancora di profumi alla rosa? Io trovo emozionante L'ombre dans l'eau di Dyptique, soprattutto nella versione solida, che starebbe alla perfezione nella borsetta della poesia di ieri.

lunedi | Lunedì, 30 gennaio 2012 @17:52

.....che tu sia brutta ,spettinata , è tutto da dimostrare ....gli specchi non guardano dentro

Giusy | Lunedì, 30 gennaio 2012 @15:17

Bel consiglio, Lunedì! e se non mi pettino e non mi passo un batuffolo di acqua di rose, a chi somiglio? No, non vi permetto congetture. Zitte per favore.

Susy_Anne | Lunedì, 30 gennaio 2012 @14:40

"Vorrei ricominciare senza me"...

ANNETTA | Lunedì, 30 gennaio 2012 @09:56

Me l'hanno regalato di recente questo libro ma non l'ho letto e penso che non lo leggerò perchè già dal titolo mi ha indisposto. Mi rifiuto categoricamente di leggere nel mio tempo libero storie di gente depressa, le letture per me devono essere edificanti e devono tirami sù, non giù. Però se tu Lisa mi garantisci che è bello farò uno sforzo, lo tirerò fuori dal borsone destinato al Libraccio e poi ti dirò. Fammi sapere....Buona settimana a tutte - anna

Stefano | Lunedì, 30 gennaio 2012 @09:26

Io preferirei non incontrarmi mai, altrimenti litigo di brutto con me stesso
Proprio non riesco a capacitarmi del perché non sono me stesso in UNA situazione , come lo sono in tutte le altre circostanze.. E quando chi mi guarda dallo specchio me lo rinfaccia a muso duro, mi incavolo di brutto….

lunedi | Lunedì, 30 gennaio 2012 @09:21

....non ti pettinare .....guarda avanti,ritornando indietro.

Giusy | Lunedì, 30 gennaio 2012 @09:16

Incontrare me stessa non mi disturba più di tanto, ci ho fatto l'abitudine...quello che mi disturba è incontrarmi davanti allo specchio la mattina, quando mi dò la prima pettinata. Mi accontenterei di incontrare la giusy di trent'anni fa. Comunque, andrò a cliccare per rinfrescare la memoria. Buona giornata, Lisa.

lunedi | Lunedì, 30 gennaio 2012 @08:42

....domani andrà meglio dài .

Lisa Corva

Mi chiamo Lisa Corva, e questo lo sapete. Sapete anche, se siete qui, che credo nel potere delle parole. E della poesia.

Qui troverete i miei Buongiorno: da trasformare in sms, ricopiare sull’agenda, far viaggiare via web… Talismano, oroscopo, cioccolatino, schegge di luce o di consolazione: usateli come volete. Troverete anche le mie interviste, i miei articoli di moda, i miei colpi di fulmine in giro per il mondo. E, ovviamente, i miei libri.

Mi potete anche trovare (a volte) in Piazza Unità a Trieste: la città dove sono nata, dove non ho mai vissuto, ma che continuo testardamente a considerare mia. Se vi avvicinate abbastanza, mi riconoscerete. Se non altro, dal profumo di rose.