Lisa Corva

Commenta come:
Testo:
Anti-Spam: CAPTCHA Image
 Immagine different
Posta commento

La tua lettera. Senza di lei la vita non sarebbe vita. Le tue labbra mio sale e mio sole, aria mia fresca e mia neve.

Mercoledì, 14 marzo 2012 @07:22

"La tua lettera sul lenzuolo, sotto la lampada odorosa
Azzurra come la camicia nuova che il giovanotto si liscia
Canticchiando, come il cielo e il mare e il mio sogno
La tua lettera. Il mare ha il suo sale, e l’aria il latte il pane il riso, dico il suo sale
La vita ha la sua linfa, e la terra il suo senso
Il senso di Dio e il suo moto.
La tua lettera. Senza di lei la vita non sarebbe vita
Le tue labbra mio sale e mio sole, aria mia fresca e mia neve".
(Léopold Sédar Senghor)
La tua lettera, le tue parole, il tuo sms. Hanno l’ombra azzurra del mare.

I versi di oggi sono del poeta senegalese Senghor, che fu anche il primo presidente del suo Paese (dal 1960 al 1980, poco prima di morire). I versi sono tratti dall’antologia "Poesia d’amore del Novecento", Crocetti. Ma che bella quella camicia azzurra che sa di mare… Quella lettera lievemente azzurra e leggera leggera, com’erano le lettere che arrivavano per posta aerea, una volta. Prima, molto prima degli sms.

10 commenti

LISA | Giovedì, 15 marzo 2012 @08:35

CARTA DA LETTERE: la mia preferita era il regalo di un'amica americana. Sulla busta c'era un piccolo ippopotamo e una frase: "Things are getting worse, please send chocolate". Devo averne ancora qualcuna, per le emergenze.

annetta | Giovedì, 15 marzo 2012 @08:22

@carla....vero!!! Io a casa da miamamma da qualche parte ho ancora la scatola di una carta da letteredi holly hobbie...chi se le ricorda:-) ?

Anonimo | Mercoledì, 14 marzo 2012 @22:19

in boca al lupo a tuti queli che amano la ligngua itaqliana e che voliono bene a Lisa

Anonimo | Mercoledì, 14 marzo 2012 @18:12

In boca lupo per tutti quelle che sognano un primavera splendida! E ora proprio lisa!

Carla | Mercoledì, 14 marzo 2012 @17:30

E le buste che contenevano le lettere? ce le ricordiamo ? quand'ero ragazzina, negli anni ottanta, c'era stato un periodo che tra amiche ci è sembrato molto chic regalarci carta da lettere coordinate alle buste: "la carta da lettera ha lo stesso tema dell'interno della busta, non è carina?!"
Anche se io mi ricordo quella bianca piccolo bordo rosso e blu della posta aerea.

enonmifirmo | Mercoledì, 14 marzo 2012 @14:48

Una voce molto intonata quella delle 8.44. la prima e spero che non sia l'ultima della giornata. rima non cercata.

Elle | Mercoledì, 14 marzo 2012 @14:10

Le tue parole. Avevano il sapore della vita... del vento, del sole. Mi mancano tanto.

Anonimo | Mercoledì, 14 marzo 2012 @11:36

Bellissima buongiornata!! Sarà il mio sole sale la tua risposta dalle suoi lettere...frasi belli davvero.

nicola | Mercoledì, 14 marzo 2012 @09:55

Grazie per il buongiorno di oggi fa capire davvero che lisa sei speciale!!!! Ti leggo sempre con un grande piacere...ti auguro buona giornata a tutti!

una a caso | Mercoledì, 14 marzo 2012 @08:44

....bello questo mescolarsi di colori , sapori ,sentimenti ,sole aria ,neve e soprattutto una vita che ha un senso...........e che se capiamo questo senso, alla fine siamo fortunati ... buongiorno a tutti

Lisa Corva

Mi chiamo Lisa Corva, e questo lo sapete. Sapete anche, se siete qui, che credo nel potere delle parole. E della poesia.

Qui troverete i miei Buongiorno: da trasformare in sms, ricopiare sull’agenda, far viaggiare via web… Talismano, oroscopo, cioccolatino, schegge di luce o di consolazione: usateli come volete. Troverete anche le mie interviste, i miei articoli di moda, i miei colpi di fulmine in giro per il mondo. E, ovviamente, i miei libri.

Mi potete anche trovare (a volte) in Piazza Unità a Trieste: la città dove sono nata, dove non ho mai vissuto, ma che continuo testardamente a considerare mia. Se vi avvicinate abbastanza, mi riconoscerete. Se non altro, dal profumo di rose.