Lisa Corva

Commenta come:
Testo:
Anti-Spam: CAPTCHA Image
 Immagine different
Posta commento

L’irreversibilità dell’amore.

Domenica, 23 settembre 2012 @10:55

Di che cosa parla il mio libro? Manca poco ormai, e mi fa piacere raccontarvi qualcosa: in anteprima.

Un libro sulla reversibilità (e irreversibilità) dell’amore, su etero che diventano gay (ma non viceversa), madri post-hippy in ospedale e badanti clandestine che piovono dal cielo. Ma soprattutto sull’amore ai tempi di Facebook. L’amore chiuso dentro un iPhone.

La protagonista? Ha le unghie dipinte di blu, si veste sempre con qualcosa che luccica, dorme con due cellulari sul cuscino. Quanti anni ha? Non importa. L’importante è che sogna di innamorarsi, ancora. E forse per questo legge ogni giorno, su un giornale distribuito in metropolitana, una poesia. La legge come se fosse un oroscopo, come se predicesse il futuro. E sbaglia. Perché allora capirebbe di dover stare attenta a un uomo incontrato su Facebook…

Ultimamente mi sveglio felice. Dal 9 ottobre in libreria, per Baldini Castoldi Dalai. Il mio nuovo romanzo. Per vedere in anteprima la copertina, basta cliccare su "il mondo di lisa"!

12 commenti

lucrezia | Giovedì, 4 ottobre 2012 @22:56

Non cercami su fb ma trovami su fb potrebbe recitare la mia storia , il mio luccichio è di borchie e metallo , la mia corazza medievale ...
Una notte piovosa di settembre di due anni fa ricevo mentre sono al pc una richiesta di amicizia da un amico di amici...un viso , occhi che ricordano altri sguardi , di una dolcezza inaudita , per sfida , nonostante un dolore recente e lancinante , accetto e chatto , la conversazione si fa fitta fitta per tre ore consecutive , ci incontriamo tre giorni dopo e lì ci annusiamo , e non il contrario...è come una calamita istantanea , sei mesi ci lasciammo per i duecento chilometri che ci separano e la necessita di un progetto comune che non riusciamo ad ideare per situazioni contingenti , pensavo di voler avere un futuro disegnato .
mi sono svegliata una mattina chiedendomi ...se morissi domani ho trascorso il mio tempo con la persona che amo ? Mi sono rassegnata alla distanza ed alla mancanza di progettualità perchè il futuro è oggi e domani non so cosa succederà e sono felice ..

LISA | Mercoledì, 26 settembre 2012 @09:54

Che bello, due pink girls, due amiche di Emma e del mio primo libro! Bene ragazze: prenotate, prenotate...

alistropicciata | Mercoledì, 26 settembre 2012 @09:02

Io e Paola rinata corriamo a comprarlo!!!!!! Complimenti Lisa

Giusy | Lunedì, 24 settembre 2012 @14:57

Lisa, ci sei andata vicino con l'iscrizione a fb. Guarda che poco tempo fa ho corso il rischio, grazie a un tiro birbone di chi, usando il mio pc (che non ha segreti ed è quindi aperto a chi lo vuole usare) di entrarci e con un nomignolo molto romantico. Pericolo sventato. Ti saluto perché vado a "sbiciclettare fino alla libreria 8 km. (ida y vuelta)

Lilabella | Domenica, 23 settembre 2012 @22:04

L'amore e' un'alchimia, una magia e credo che in effetti con questi social network un po' di magia relativa agli incontri si stia perdendo. Per quanto riguarda il tuo libro Lisa attendo fiduciosa...mi stuzzica! Un sorriso per te

Marianna | Domenica, 23 settembre 2012 @15:38

Cercami su fb è ormai una consuetudine...sembra che prima di vivere la vita "reale" e quindi sperimentarsi, odorarsi, respirarsi (un po' come diceva Domo) sia più prudente fare un passaggio virtuale e conoscersi con le dovute distanze...in qualche modo questo consente di valutare un po' la situazione...io pero' preferisco buttarmi subito nelle cose, ferirmi magari, ma fare esperienza per poi ri-emergere. Se incontrassi oggi un uomo che mi invita a cercarlo su fb rischierei di non farcela ...ma soprattutto Lui perderebbe una bella occasione!! Sto scherzando...sto vincendo pian piano la mia reticenza...per il momento mi sono buttata su linkedin..sto frequentando il primo anno della scuola di grafologia...capite? Mi interessa la scrittura e per di più con la penna...roba d'altri tempi!!!

LISA | Domenica, 23 settembre 2012 @14:40

Marianna: la tua storia mi ha fatto sorridere, molto contemporanea. Cercami su Facebook: e se fosse uno slogan per il mio libro? E magari un regalo-acchiappo per fascinosi sconosciuti/e. Un mio amico ha conquistato la fidanzata proprio così: ritornando nel negozio dove lavorava, e portandole un romanzo in regalo. Peccato, non era il mio.

LISA | Domenica, 23 settembre 2012 @14:33

Domo: sì, farò molto probabilmente una presentazione a Roma oltre che a Milano, verso fine ottobre/novembre. Stay tuned!

LISA | Domenica, 23 settembre 2012 @14:33

Giusy, io invece penso che ti piacerà. E magari finirai per iscriverti a Facebook... Scherzo, scherzo. Ma non è (solo) un Fb-romanzo, anzi. Vedrai. Però intanto, che bello essere prenotata!

Giusy | Domenica, 23 settembre 2012 @14:04

Lo comprerò e leggerò per curiosità e per ampliare i mie orizzonti, visto che ho una mentalità abbastanza elastica ma ho già capito, come avrà capito Lisa, che il suo romanzo non è adatto alla scrivente. Comunque domani andrò a prenotarlo: una copia? due? sono indecisa.

domo | Domenica, 23 settembre 2012 @11:43

mi associo al pensiero di marianna, non uso facebook perche' trovo incredibile questa vetrina di sentimenti e poi non cercarsi di persona, non parlarsi, non toccarsi e o odorarsi. Le persone non si vivono tramite pc.... almeno per me.
Lisa credi che presenterai il libro a Roma?

Marianna | Domenica, 23 settembre 2012 @11:26

Grazie Lisa per l'anteprima.Mi ha incuriosito...è un tema molto attuale quello dell'amore ai tempi di fb...l'altra sera mio fratello mi ha raccontato di aver conosciuto una ragazza in un locale molto trendy di Milano...lei molto bella e intrigante...lui e' attraente e simpatico. Insomma scatta un po' di magia (quasi per serendipity...) e poi lei, alla richiesta di uno scambio di numeri di telefono (ormai quasi "vintage"visti i tempi), gli risponde: "Cercami su facebook"...questa cosa mi ha fatto sorridere e un po' anche mi ha rattristato...non sarebbe stato più facile scambiarsi il numero e mandarsi subito un sms di buona notte? So che cio' dipende dal fatto che non sono molto interessata ai social network......mi piace scrivere e mi piacciono i bigliettini dove imprimere con la penna i pensieri...pero' dovro' adeguarmi...per non rimanere troppo indietro....attendo il libro!

Lisa Corva

Mi chiamo Lisa Corva, e questo lo sapete. Sapete anche, se siete qui, che credo nel potere delle parole. E della poesia.

Qui troverete i miei Buongiorno: da trasformare in sms, ricopiare sull’agenda, far viaggiare via web… Talismano, oroscopo, cioccolatino, schegge di luce o di consolazione: usateli come volete. Troverete anche le mie interviste, i miei articoli di moda, i miei colpi di fulmine in giro per il mondo. E, ovviamente, i miei libri.

Mi potete anche trovare (a volte) in Piazza Unità a Trieste: la città dove sono nata, dove non ho mai vissuto, ma che continuo testardamente a considerare mia. Se vi avvicinate abbastanza, mi riconoscerete. Se non altro, dal profumo di rose.