Lisa Corva

Commenta come:
Testo:
Anti-Spam: CAPTCHA Image
 Immagine different
Posta commento

La familiarità che avverte viene dal futuro, non dal passato.

Lunedì, 12 novembre 2012 @09:44

"La familiarità che avverte viene dal futuro, non dal passato."
(Kathleen MacMahon)
In te c’è il mio futuro. E’ la prima cosa che ho pensato, che ho capito, che ho saputo, quando mi hai guardato.

Il Buongiorno di oggi è tratto da "L'amore non ha fine", Bompiani.

14 commenti

LISA | Mercoledì, 14 novembre 2012 @08:50

Camilla che cucina e mi aspetta. Mi piace. Hai voglia di condividere una ricetta che per te sia davvero felicità e confort? (E, il corriere con il libro! Dunque mi hai ordinato via Ibs o Amazon?).

Camilla | Martedì, 13 novembre 2012 @16:18

Hai ragione Lisa, una presentazione è doverosa.
Sono Camilla, ho venticinque anni e vivo in un paesino della verde Brianza. Sto per laurearmi in comunicazione e marketing e mi destreggio tra un colloquio di lavoro e l'altro. Amo leggere, scrivere, osservare il cielo e le chiacchiere davanti ad una tazza di tisana. Passeggio tra boschi e prati, faccio fotografie e cucino. Leggo i tuoi buongiorno, che faccio miei o regalo, in attesa che arrivi il corriere con il tuo nuovo libro!
E' un quadro un po' sommario ma..eccomi qua! :)

Giusy | Martedì, 13 novembre 2012 @12:43

LILABELLA, hai avuto un'idea che mi piace molto: Credo spetti a te fare proposte sul dove-come-quando. Se non ricordo male, tu e le tue amiche vi riunivate in una libreria per scambiarvi opinioni sulle vostre letture. Non ne ricordo il nome. Potrebbe essere un buon recapito e lì potrei lasciarti il mio indirizzo di posta elettronica.
Bella la foto di MDG! Forse, guidata dall'intuito, ti ho individuato...forse...

LISA | Martedì, 13 novembre 2012 @08:30

Crissibaby: mia mamma purtroppo non c'è più. Ma so che ha lasciato una traccia - venata di ironia - nei suoi alunni. Mi piacerebbe mi raccontassi i tuoi ricordi di lei. (E sai che non sapevo di essere nel sito della Littizzetto? Anche lei ex aspirante madre, con il mio primo libro).

LISA | Martedì, 13 novembre 2012 @08:10

Camilla, i sabati di pioggia e il futuro. Da dove mi scrivi, quanti anni hai? Raccontami qualcosa di te...

LISA | Martedì, 13 novembre 2012 @08:09

Lila, hai ragione: a volte il senso di familiarità viene anche da una persona che sentiamo possa diventare amica. La sensazione di poter fare un pezzo di strada insieme. Claudia mdg: grazie delle foto. Eccovi lì, le pink girls, amiche di Emma, fan dal mio primo libro! Ne abbiamo fatta di strada insieme, vero?

crissibaby | Martedì, 13 novembre 2012 @00:16

E'incredibile ti ho riscoperta dal sito della Littizzetto!!!Un tuffo nel passato dolce/amaro dell'adolescenza:ho avuto l' onore e il piacere di essere un'allieva della tua Mamma. Un mio affettuoso saluto e abbraccio a entrambe!Leggero' i tuoi libri!cris

Lilabella | Lunedì, 12 novembre 2012 @22:00

Lisa mi ha fatto piacere di averti fatto sorridere con la mia frase un po' colorita! Per quanto riguarda la frase di oggi penso che la familiarita' viene sempre per ogni persona da un futuro che attende. Credo sia la voglia che e' presente in ciascuno di noi ad attendere un qualcosa di nuovo che possa cambiarci la vita. Il passato, quando ci fa male, va dimenticato e va aperta un'altra porta!
p.s. per Stefania e Giusy: come se po' fa'? Qualche idea per metterci in contatto? Appuntamento da qualche parte con il libro di Lisa? e si' Giusy te la cavi con il vernacolo!

claudia mdg | Lunedì, 12 novembre 2012 @21:53

Foto della presentazione a Roma!
http://www.flickr.com/photos/89968658@N05/

anna | Lunedì, 12 novembre 2012 @16:53

Lisa avevo nostalgia di leggere le tue belle frase!!!

Camilla | Lunedì, 12 novembre 2012 @14:24

Come ogni giorno questa pagina è un piccolo regalo.
La frase di oggi mi si cuce perfettamente addosso.
La familiarità che ci avvolge. Questo rapporto di amicizia che è da sempre anche amore. Il sentimento che si è sempre nascosto dietro cieli stellati, poesie e parole (anche le tue Lisa!).
Sabato sera, sotto la pioggia, ho capito che in te c'è il mio futuro ed è ora di smetterla di nascondersi dietro le parole.

Sorrido.

1609 | Lunedì, 12 novembre 2012 @13:44

" "In te c’è il mio futuro. E’ la prima cosa che ho pensato, che ho capito, che ho saputo, quando mi hai guardato" "

Mi sbagliavo

Anonimo | Lunedì, 12 novembre 2012 @12:18

Buongiorno Lisa

Anonimo | Lunedì, 12 novembre 2012 @09:52

"Chi non nasconde niente non ha niente da nascondere…."
Viceversa….

Lisa Corva

Mi chiamo Lisa Corva, e questo lo sapete. Sapete anche, se siete qui, che credo nel potere delle parole. E della poesia.

Qui troverete i miei Buongiorno: da trasformare in sms, ricopiare sull’agenda, far viaggiare via web… Talismano, oroscopo, cioccolatino, schegge di luce o di consolazione: usateli come volete. Troverete anche le mie interviste, i miei articoli di moda, i miei colpi di fulmine in giro per il mondo. E, ovviamente, i miei libri.

Mi potete anche trovare (a volte) in Piazza Unità a Trieste: la città dove sono nata, dove non ho mai vissuto, ma che continuo testardamente a considerare mia. Se vi avvicinate abbastanza, mi riconoscerete. Se non altro, dal profumo di rose.