Lisa Corva

Commenta come:
Testo:
Anti-Spam: CAPTCHA Image
 Immagine different
Posta commento

Abbracciami, ti respiro.

Mercoledì, 16 gennaio 2013 @08:05

"Lo abbracciai. Chiusi gli occhi, inspirando il suo profumo… Mi sforzai di non pensare a niente. Cercavo soltanto di esserci, cercavo di assorbire l’uomo che amavo per osmosi, cercavo di imprimere su me stessa quello che mi rimaneva di lui."
(Jojo Moyes)
Abbracciami, ti respiro.

Ci sono libri romantici e un po’ vigliacchi che ci strappano una lacrima. Come questo da cui è tratto il Buongiorno di oggi, "Io prima di te" (Mondadori). Jojo Moyes è una scrittrice inglese di cui mi era molto piaciuto "L’ultima lettera d’amore" (Elliot). il suo nuovo romanzo è vigliaccamente romantico (lo uso con un sorriso, l’avverbio): la storia di una ragazza disoccupata, intrappolata in un paesino inglese, che si ritrova a fare da assistente a un giovane uomo, ricco ovviamente, bello ovviamente, tetraplegico dopo un incidente. Si innamorerà dell’uomo in carrozzella? Non vi dico nulla. Sembra un po’ un bel film francese, "Les intouchables – Quasi amici" e, confesso, mi è piaciuto. Nella sua semplicità ti fa ripensare alla tua vita. Il che non è mai male.

12 commenti

Lilabella | Mercoledì, 23 gennaio 2013 @23:15

Stefania e Giusy della serie lo famo strano? (scherzo) Bella la vostra storia degli abbracci improvvisi :-) In effetti dovrebbe essere forte essere abbracciate da uno sconosciuto!

Stefania che scrive da Roma | Lunedì, 21 gennaio 2013 @20:00

Giusy che bello! spero di abbracciare presto te e la dolce Lilabella :-)

Giusy | Lunedì, 21 gennaio 2013 @14:48

Ciao Stefania, io invece scrivo troppo e dovrei trattenermi...il racconto degli abbracci mi ha riportato a Trieste, piazza Unità, proprio lì, in quel posto magico (almeno per la scrivente) ho abbracciato volentieri un ragazzo con lo stesso cartello. All'inizio, ero titubante, poi mi sono rallegrata grazie a quell'abbraccio strano, fatto da uno sconosciuto e ricambiato.

Stefania che scrive da Roma | Lunedì, 21 gennaio 2013 @14:01

Lo so, sono un pò latitante tra superlavoro e testa troppo occupata... ma il mio appuntamento quotidiano con questo blog non manca mai, anche se lascio pochi commenti. Sabato sono stata al festival delle scienze a Roma e l'argomento è stato la FELICITA'... si, proprio cosi amiche, la felicità in tutte le sue declinazioni. Appena arrivate, ero con due amiche, una sorridente signorina col cartello "Abbracci gratis" si è diretta verso di noi per abbracciarci. Noi ci siamo allegramente prestate e subito la mia amica si è chiesta: "chissà cosa ci daranno alla relazione del pomeriggio???" che sarebbe stata quella su "SESSO E FELICITA'"... ma questo è un altro discorso... ;-) comunque posso dirvi una cosa importante: è scientificamente provato che un abbraccio rende felici, per questo non smettete mai di abbracciare chi amate perchè a volte vale più di mille parole. un abbracciooooooooo :-)

Lilabella | Venerdì, 18 gennaio 2013 @17:42

Beh ultimamente scarseggio di abbracci! Ci sono quelli delle mie amiche ma devo dirti che è diverso..vabbè nel frattempo volevo dirti che il film Quasi amici è piaciuto molto anche a me, mi ha fatto emozionare

LISA | Giovedì, 17 gennaio 2013 @08:22

Lia.mo: che bello che hai conosciuto anche Stella, la protagonista di Glam Cheap, la Ragazza dallo Sguardo Prezzante. E ahimé, la "vita in offerta speciale" che racconta nel libro è la vita di tanti ormai... Forse ci possiamo salvare anche ridendoci un po' su.

LISA | Giovedì, 17 gennaio 2013 @08:18

Lollipop, benvenuta. Se vuoi, puoi copiare qui qualche pezzettino della tua scrittura... Ma intanto, mi racconti qualcosa di te? Quanti anni hai, dove vivi, in quale biblioteca hai trovato il mio libro!

Lollipop | Mercoledì, 16 gennaio 2013 @22:49

Ciao Lisa, ho trovato per caso in biblioteca "Ultimamente mi sveglio felice" e mi è piaciuto molto. Scribacchio anch'io, just for fun, e credo che il mio "stile", se ne ho uno, sia simile al tuo, se ne hai uno. Ovviamente in peggio, visto che non sono ancora una scrittrice. Se mi dai la tua mail se vuoi ti mando qualche pezzettino :)

LISA | Mercoledì, 16 gennaio 2013 @21:12

Lady Chatterley, che dire? Mi hai fatto davvero ridere! Black humor versus romanticismo pink:-)

Lady Chatterley | Mercoledì, 16 gennaio 2013 @17:40

a giudicare da queste poche righe, direi che la ragazza si innamora dell'uomo giovane e bello, nemmeno in grado di asciugarsi o asciugare una lacrima. Estremamente romantico.

lia.mo | Mercoledì, 16 gennaio 2013 @13:29

Bella immagine questa evocata dal buongiorno di oggi !
Ho finito di leggere "Glam Cheap", molto carino e quanto mai attuale, come ho già detto una volta il mercato del lavoro è sempre uguale, non ci sono cambiamenti in meglio col passare degli anni. E' sconvolgente!
Buona giornata!

Francescasièsposata | Mercoledì, 16 gennaio 2013 @10:22

E meno male che sono appoggiata a lui, perché il suo profumo mi fa girare la testa!!!

Lisa Corva

Mi chiamo Lisa Corva, e questo lo sapete. Sapete anche, se siete qui, che credo nel potere delle parole. E della poesia.

Qui troverete i miei Buongiorno: da trasformare in sms, ricopiare sull’agenda, far viaggiare via web… Talismano, oroscopo, cioccolatino, schegge di luce o di consolazione: usateli come volete. Troverete anche le mie interviste, i miei articoli di moda, i miei colpi di fulmine in giro per il mondo. E, ovviamente, i miei libri.

Mi potete anche trovare (a volte) in Piazza Unità a Trieste: la città dove sono nata, dove non ho mai vissuto, ma che continuo testardamente a considerare mia. Se vi avvicinate abbastanza, mi riconoscerete. Se non altro, dal profumo di rose.