Lisa Corva

Commenta come:
Testo:
Anti-Spam: CAPTCHA Image
 Immagine different
Posta commento

Ogni viaggio inizia da un passo. Amati.

Giovedì, 4 giugno 2020 @08:49

"Tutto è pronto: il mare, l’atlante, l’aria.
Mi manca solo il quando
un diario di bordo, il dove, le carte
di navigazione, venti a favore
il coraggio e qualcuno che mi ami
come non so amarmi io"
(Juan Vicente Piqueras)
Ogni viaggio inizia da un passo. Amati.


Juan Vicente Piqueras è un poeta spagnolo che vive a Roma. Questi versi sono tratti da "Mele di mare", Le Lettere. Ma la frase di commento non è mia: sono due bigliettini portafortuna (o segna direzione?), che sono arrivati con il regalo di un’amica: due sottilissimi braccialetti bagnati d’oro, legati da un cuore (sono di Les coquettes, Torino: lo trovate su Instagram come @lescoquettestorino). Ne ho già cinque, di questi bracciali leggerissimi, un altro regalo, i miei preferiti quando viaggio. Ma questi sono speciali, perché arrivano con un messaggio di futuro.

2 commenti

LISA | Sabato, 6 giugno 2020 @08:32

Le estati con le amiche, tutta la vita davanti. Dormire su una spiaggia della Corsica, su un letto di eucalipti. Chissà se sarei ancora capace di farlo, ma perché no, con il vento giusto?

Sabrina | Venerdì, 5 giugno 2020 @20:22

Che meraviglia questi versi... Mi danno un senso di malinconia, ma anche di speranza. C'è sempre la speranza di trovare un compagno di viaggio, a volte anche inaspettato.. Quando arriva questa stagione, ho sempre malinconia delle mie estati con le mie amiche, quando tutto mi sembrava semplice. Bello anche il tuo regalo, accompagnato da due biglietti molto significativi.

Lisa Corva

Mi chiamo Lisa Corva, e questo lo sapete. Sapete anche, se siete qui, che credo nel potere delle parole. E della poesia.

Qui troverete i miei Buongiorno: da trasformare in sms, ricopiare sull’agenda, far viaggiare via web… Talismano, oroscopo, cioccolatino, schegge di luce o di consolazione: usateli come volete. Troverete anche le mie interviste, i miei articoli di moda, i miei colpi di fulmine in giro per il mondo. E, ovviamente, i miei libri.

Mi potete anche trovare (a volte) in Piazza Unità a Trieste: la città dove sono nata, dove non ho mai vissuto, ma che continuo testardamente a considerare mia. Se vi avvicinate abbastanza, mi riconoscerete. Se non altro, dal profumo di rose.