Lisa Corva

Commenta come:
Testo:
Anti-Spam: CAPTCHA Image
 Immagine different
Posta commento

La felicità è un abito con dentro l’estate.

Mercoledì, 30 giugno 2021 @07:46

"Era vestita di bianco, e odorava di bianco come lino asciugato sui prati"
(Musil)
La felicità è un abito con dentro l’estate.

Ho sottolineato questa frase un’estate, leggendo "L’uomo senza qualità" di Robert Musil, enigmatico capolavoro mitteleuropeo, nella bella traduzione Einaudi. E l’estate per me è davvero un abito bianco. Ne ho tanti: anche vintage (ovvero: vecchi!), di cotone e di lino, camicie da notte diventate prendisole; li ho ricamati o semplici, alcuni rammendati ma che non riesco a buttare, perché più li indossi più sono morbidi e hanno storie dentro... E quanto ai prati, in questo momento, con quest’ondata di caldo, sono tra i prati verdi in montagna, prati che non avrei mai pensato di amare così tanto.

0 commenti

Lisa Corva

Mi chiamo Lisa Corva, e questo lo sapete. Sapete anche, se siete qui, che credo nel potere delle parole. E della poesia.

Qui troverete i miei Buongiorno: da trasformare in sms, ricopiare sull’agenda, far viaggiare via web… Talismano, oroscopo, cioccolatino, schegge di luce o di consolazione: usateli come volete. Troverete anche le mie interviste, i miei articoli di moda, i miei colpi di fulmine in giro per il mondo. E, ovviamente, i miei libri.

Mi potete anche trovare (a volte) in Piazza Unità a Trieste: la città dove sono nata, dove non ho mai vissuto, ma che continuo testardamente a considerare mia. Se vi avvicinate abbastanza, mi riconoscerete. Se non altro, dal profumo di rose.