Lisa Corva

Commenta come:
Testo:
Anti-Spam: CAPTCHA Image
 Immagine different
Posta commento

È a partire da te che ho detto sì al mondo.

Venerdì, 13 agosto 2021 @14:37

"È a partire da te che ho detto sì al mondo"
(Paul Éluard)
Ti abbraccio, abbraccio il mondo.

Paul Éluard, poeta che leggevo a quindici, a vent’anni, insieme a Neruda, Jacques Prévert. Nato nel 1895, morto nel 1952. Ricordo anche come mi aveva incuriosito il suo amore per Gala, la fascinosa donna russa che diventò poi anche moglie di Dalì. E che bello incontrare adesso un suo verso, una sua frase – questa è tratta dal poema Le Phénix –e trasformarla in un Buongiorno che viaggia per il mondo.

C’est à partir de toi que j’ai dit oui au monde.

2 commenti

Pierluigi | Lunedì, 30 agosto 2021 @18:00

Mais le monde adjourd'hui devient de plus en plus hostile, dominé par les imbéciles qui ont envahi le net. J'aimerais me réveiller demain libre de ces cauchemars.

Lilabella nuova | Mercoledì, 18 agosto 2021 @15:51

Lisa, bellissimo il verso, questa frase di Paul Eluard. In effetti l'amata, l'amato diventa una mappa da scoprire, un mondo da scoprire, di sensi e pelle e di emozioni. Non ricordavo la storia di lui e di Gala e del fatto che poi lei divenne la moglie di Dalì. Conservo per me oggi questa frase che mi fa sognare un pò, in questi giorni dove le notizie di cronaca non danno modo di sognare ed essere molto sereni. Grazie Lisa.

Lisa Corva

Mi chiamo Lisa Corva, e questo lo sapete. Sapete anche, se siete qui, che credo nel potere delle parole. E della poesia.

Qui troverete i miei Buongiorno: da trasformare in sms, ricopiare sull’agenda, far viaggiare via web… Talismano, oroscopo, cioccolatino, schegge di luce o di consolazione: usateli come volete. Troverete anche le mie interviste, i miei articoli di moda, i miei colpi di fulmine in giro per il mondo. E, ovviamente, i miei libri.

Mi potete anche trovare (a volte) in Piazza Unità a Trieste: la città dove sono nata, dove non ho mai vissuto, ma che continuo testardamente a considerare mia. Se vi avvicinate abbastanza, mi riconoscerete. Se non altro, dal profumo di rose.