Lisa Corva

Commenta come:
Testo:
Anti-Spam: CAPTCHA Image
 Immagine different
Posta commento

Farfalle.

Lunedì, 5 luglio 2010 @08:10

"Ai raggi del tramonto
una farfalla
vola sulla città"
(Takarai Kikaku)

Ma dimmi, se io fossi una farfalla, mi seguiresti con lo sguardo? Mi lasceresti avvicinare di più? Apriresti la mano, sperando di sentire, leggerissimo, il mio palpito, la mia carezza iridescente?

(I versi che ho scelto oggi, lunedì 5 luglio, per il Buongiorno di City, sono tratti da "Il grande libro degli haiku", Castelvecchi).

5 commenti

Lila | Martedì, 6 luglio 2010 @08:27

Sono tornata. E' andato tutto bene e mi sono riposata e divertita tantissimo sia con mia sorella sia con persone che conoscevo già. Le farfalle in Sardegna mi giravano intorno, credo proprio per far notare la loro bellezza. Mi sono mancati i tuoi Buongiorno, Lisa, ma ho ammirato nel cielo, nel mare, nell'orizzonte tutto ciò che è poesia. Il mio cuore ha palpitato per la bellezza della natura e della vita.

daria | Lunedì, 5 luglio 2010 @18:20

...tutte le mattine leggo i tuoi pensieri... e riesco, stranamente, sentirli miei.... stamattina come sempre....

Cam | Lunedì, 5 luglio 2010 @17:54

Cara Lisa che domanda!!!
Ogni sera vado scrutando i raggi del tramonto, la mano aperta percepisce anche la brezza più lieve ... ma le farfalle sembrano volare altrove (che vadano davvero tutte da Bloomingdales a comprar cappellini non sapendo più riconoscere colori e profumi di erbe alte e fiori selvaggi che ricoprono la High Line, quella che attraversa il mio Mondo Interiore?).
Questa sera ti cercherò tenendo lo sguardo fisso verso Occidente, accarezzando gli ultimi raggi di sole e aspettando il palpito di quella farfalla dalla carezza iridescente ...

LISA | Lunedì, 5 luglio 2010 @15:11

Oppure andrà tra le erbe e i fiori quasi selvaggi della High Line, a fare un po' di peoplewatching, nella passeggiata sopraelevata e più chic della città.

Lele | Lunedì, 5 luglio 2010 @14:08

e se la città è New York si fermerà da Bloomingdales a comprarsi un cappellino!

Lisa Corva

Mi chiamo Lisa Corva, e questo lo sapete. Sapete anche, se siete qui, che credo nel potere delle parole. E della poesia.

Qui troverete i miei Buongiorno: da trasformare in sms, ricopiare sull’agenda, far viaggiare via web… Talismano, oroscopo, cioccolatino, schegge di luce o di consolazione: usateli come volete. Troverete anche le mie interviste, i miei articoli di moda, i miei colpi di fulmine in giro per il mondo. E, ovviamente, i miei libri.

Mi potete anche trovare (a volte) in Piazza Unità a Trieste: la città dove sono nata, dove non ho mai vissuto, ma che continuo testardamente a considerare mia. Se vi avvicinate abbastanza, mi riconoscerete. Se non altro, dal profumo di rose.