Lisa Corva

Commenta come:
Testo:
Anti-Spam: CAPTCHA Image
 Immagine different
Posta commento

Quando tutto comincia, perché tutto comincia con te.

Lunedì, 13 febbraio 2012 @07:51

"Quando tutto comincia, vivo tra due mondi. Uno è Helsinki, con i suoi bicchieri di vino acquistati con gli ultimi spiccioli, i sorrisi elargiti senza pensare alle conseguenze, i baci concessi dentro ai portoni... L'altro mondo è Kuhmo, il prato, il lago e il sentiero nel bosco che non mi ha dimenticata".
(Riikka Pulkkinen)
Quando tutto comincia, perché tutto comincia con te.

Sto leggendo un libro che mi piace molto, di una giovane scrittrice finlandese: parla di una donna che sta morendo, della nipote ventenne che la abbraccia e beve un ultimo bicchiere di vino con lei; parla di un abito dimenticato nell'armadio, che nasconde un segreto e una storia d'amore. Parla di com'era essere giovani negli anni Sessanta. Il libro si intitola "L'armadio dei vestiti dimenticati", di Riikka Pulkkinen, Garzanti: è da lì che ho sfilato il mio Buongiorno di oggi.

7 commenti

.... | Martedì, 14 febbraio 2012 @13:11

Non sono servite le lezioni di grammatica riguardo l'uso dell'apostrofo degli articoli indeterminativi...
Ma il concetto espresso è comunque chiarissimo!!!

stefano | Martedì, 14 febbraio 2012 @09:42

Definitivamente innamorato di un altra!!!

una a caso per giusy | Lunedì, 13 febbraio 2012 @14:06

forse era rabagliati o claudio villa comunque il fatto è che lisa da un pò di tempo affronta temi tristi dovrò leggerli alla fine della giornata ciao

Giusy | Lunedì, 13 febbraio 2012 @13:47

Ah no, scusa... chi era? Rabagliati forse?

Giusy | Lunedì, 13 febbraio 2012 @13:47

Già che ci sono, Una a caso: pensavi alla Sagan, alla canzone d'antan o a entrambe? Ciao!

...... | Lunedì, 13 febbraio 2012 @08:39

E quando comincia, poi è difficile che finisca...
Anzi, continua...
Continua quotidianamente.... e anche in un caratterisico paesino della sicilia nella seconda metà del mese di luglio

una a caso | Lunedì, 13 febbraio 2012 @08:23

...buon giorno tristezza....... cantava qualcuno

Lisa Corva

Mi chiamo Lisa Corva, e questo lo sapete. Sapete anche, se siete qui, che credo nel potere delle parole. E della poesia.

Qui troverete i miei Buongiorno: da trasformare in sms, ricopiare sull’agenda, far viaggiare via web… Talismano, oroscopo, cioccolatino, schegge di luce o di consolazione: usateli come volete. Troverete anche le mie interviste, i miei articoli di moda, i miei colpi di fulmine in giro per il mondo. E, ovviamente, i miei libri.

Mi potete anche trovare (a volte) in Piazza Unità a Trieste: la città dove sono nata, dove non ho mai vissuto, ma che continuo testardamente a considerare mia. Se vi avvicinate abbastanza, mi riconoscerete. Se non altro, dal profumo di rose.