Lisa Corva

Commenta come:
Testo:
Anti-Spam: CAPTCHA Image
 Immagine different
Posta commento

Ahimé, le farfalle non si curano di noi, ma i moscerini purtroppo invece sì.

Martedì, 4 settembre 2012 @07:54

"Ahimé, le farfalle non si curano
di noi, ma i moscerini
purtroppo invece sì".
(W.H. Auden)
Affinità non elettive.

I versi di oggi sono tratti da "Grazie, nebbia" (Adelphi). E ho l’impressione che valgano anche per le relazioni umane, non strettamente da giardino. Quanti moscerini nella nostra vita…

4 commenti

canc | Martedì, 4 settembre 2012 @20:55

un insetto amico , scegli tu ....ne hai più di un milione .

LISA | Martedì, 4 settembre 2012 @18:25

Cancellami ovvero una a caso... E tu che insetto sei?

Farfalla | Martedì, 4 settembre 2012 @13:29

...e qualche vespa...non strettamente da giardino. forse le farfalle (non strettamente da giardino) preferiscono i fiori, dato che molti di noi le vorrebbero nel retino.

canc | Martedì, 4 settembre 2012 @08:30

il farfallone amoroso vs/ il valzer del moscerino ....

Lisa Corva

Mi chiamo Lisa Corva, e questo lo sapete. Sapete anche, se siete qui, che credo nel potere delle parole. E della poesia.

Qui troverete i miei Buongiorno: da trasformare in sms, ricopiare sull’agenda, far viaggiare via web… Talismano, oroscopo, cioccolatino, schegge di luce o di consolazione: usateli come volete. Troverete anche le mie interviste, i miei articoli di moda, i miei colpi di fulmine in giro per il mondo. E, ovviamente, i miei libri.

Mi potete anche trovare (a volte) in Piazza Unità a Trieste: la città dove sono nata, dove non ho mai vissuto, ma che continuo testardamente a considerare mia. Se vi avvicinate abbastanza, mi riconoscerete. Se non altro, dal profumo di rose.